sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba

E’ legge il decreto dignità: ecco le nuove regole sui contratti a tempo determinato

Il decreto dignità è legge: nuove regole, in particolare, sui contratti a tempo determinato.

Questo è il testo definitivo di conversione in legge del decreto legge Dignità, approvato da Camera e Senato. Una volta pubblicato in Gazzetta Ufficiale, entrerà in vigore.

Uneba aveva già espresso le proprie perplessità sul decreto Dignità: rischia di fare un danno al servizio a favore di anziani, persone con disabilità, minori fragili che centinaia di enti in tutta Italia – non solo enti Uneba- svolgono ogni giorno: dobbiamo sostituire ogni singola assenza per garantire l’assistenza cui le persone hanno diritto e bisogno, e invece continuano a mancare nell’ordinamento strumenti idonei.

Come spiega Il Sole 24 Ore, alcune delle più significative novità in materia di contratti sono

  • prosecuzione degli incentivi alle assunzioni “under 35” fino al 2020: (sgravio contributivo pari al 50%)
  • contratti a tempo determinato con causali già dopo 12 mesi e contratti per non più di 24 mesi in tutto, dai precedenti 36, e più 0,5% contributivo a ogni rinnovoà
  • limitazioni anche al lavoro in somministrazione

Scrivi un commento