Il termine per la trasmissione dei dati delle spese sanitarie riferite al secondo semestre 2021 al Sistema Tessera Sanitaria è rinviato dal 31 gennaio all’8 febbraio 2022. La proroga vale per i soggetti tenuti a questo adempimento.

Allo stesso modo slitta all’8 febbraio 2022 la data entro la quale i contribuenti possono opporsi all’utilizzo delle spese sanitarie sostenute nell’anno 2021 per l’elaborazione della dichiarazione precompilata.

Stabilisce queste proroghe il provvedimento dell’Agenzia delle Entrate 28825 del 28.1.22,