Il decreto Rilancio, convertito in legge 77/2020, istituisce un credito di imposta per le attività di sanificazione e l’acquisto dei dispositivi di protezione.

Ma quali spese sono ammissibili? Per quali spese si può fruire del credito di imposta?

Fornisce chiarimenti la risposta ad interpello 363 dell’Agenzia delle Entrate del 16 settembre 2020.

L’approfondimento del servizio SAIL sulla risposta 363 riepiloga le indicazioni sulle see ammissibili per il credito sanificazione. La trovate nella parte riservata del sito Uneba, sezione Quesiti, tipo Sicurezza.

La misura percentuale di fruizione del credito di imposta è del 15,6423%.