Skip to content

Riforma Terzo Settore, fiscalità, legge delega Anziani: il non profit dell’assistenza chiede risposte alla politica

Riforma Terzo Settore, fiscalità, legge delega Anziani:  il non profit dell’assistenza chiede risposte alla politica

A Pisa venerdì 24 e sabato 25 novembre “I nuovi scenari del welfare” convegno nazionale Uneba con la partecipazione del senatore Francesco Zaffini, dell’assessora Serena Spinelli, del sindaco Michele Conti

COMUNICATO STAMPA

PISA – “Aiutateci ad aiutare!”. Il non profit dedito ad anziani non autosufficienti, disabili e altre fragilità chiede alle istituzioni norme chiare e certe e l’applicazione delle norme esistenti. Perché di questo ha bisogno per continuare a svolgere la sua missione di servizio ai più fragili.
La richiesta arriva forte da Uneba, che raccoglie in tutta Italia oltre 1000 enti del settore sociosanitario e assistenziale, in gran parte non profit di radici cristiane. E riecheggerà venerdì 24 e sabato 25 novembre a Pisa, dove Uneba tiene il suo convegno “Welfare di comunità – il design dei servizi per gli associati e i territori: orientamenti e scelte”.

Il convegno si apre venerdì 24 alle 14.30 all’Opera Primaziale Pisana con i saluti istituzionali di mons. Andrea Migliavacca, Delegato della Conferenza Episcopale Toscana per la pastorale sanitaria e Vescovo della Diocesi di Arezzo-Cortona- Sansepolcro; Francesco Zaffini, senatore, presidente della Commissione Sanità e Lavoro del Senato; Serena Spinelli, assessora alle politiche sociali della Regione Toscana; Michele Conti, sindaco di Pisa; Laura Guerrini, direttore dei servizi sociali Usl Toscana Nord Ovest; Matteo Franconi, sindaco di Pontedera e presidente SDS Alta Val di Cecina-Valdera. Modera Riccardo Novi, presidente di Uneba Pisa.

QUALE REGIME FISCALE PER GLI ENTI NON PROFIT? QUALE FUTURO PER LE ONLUS?

Della mancanza di certezze parlerà Marco Petrillo, della Commissione fiscale di Uneba nazionale: la Riforma del Terzo Settore, infatti, ancora non è completa per quanto riguarda la normativa fiscale per il Terzo Settore, e senza chiarezza è impossibile per gli enti programmare il futuro dei servizi ai più fragili. Particolarmente complicata la situazione delle Onlus.

LEGGE DELEGA ANZIANI, DUE MESI PER DECIDERE

Il non profit chiede risposte alla politica anche per la Legge delega anziani, di riforma della non autosufficienza: entro gennaio 2024 il Governo deve approvare i decreti legislativi. Senza decreti, e senza stanziamenti, la riforma resta sulla carta, come ha evidenziato il Patto per un Nuovo Welfare sulla Non Autosufficienza.

COME CAMBIA IL TERZO SETTORE, CON LA SCUOLA SUPERIORE SANT’ANNA

Per la Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa, al convegno Luca Gori farà il punto su co-programmazione e co-progettazione, strumenti previsti dalla Riforma del Terzo Settore per dare voce agli enti del Terzo Settore, assieme agli enti pubblici, nell’individuare e attuare gli interventi a sostegno delle fragilità. Mentre Emanuele Rossi si soffermerà sulla situazione degli ETS, Enti del Terzo Settore.

UNEBA, NUOVI SERVIZI PER GLI ENTI NON PROFIT

Le successive relazioni del convegno esprimeranno invece lo slancio di rinnovamento di Uneba, che rinnova i suoi servizi per gli enti associati e nei territori in cui opera. Venerdì 24 intervengono il presidente di Uneba Puglia Pierangelo Antonio Pugliese, il presidente di Uneba Marche Giovanni Di Bari, il presidente di Uneba Sicilia Santo Nicosia.

SABATO 25 LE CONCLUSIONI DEL PRESIDENTE MASSI

Sabato 25, dopo la messa in Cattedrale con l’arcivescovo Mons. Giovanni Paolo Benotto, gli interventi del vicepresidente di Uneba Fabio Toso, di Paolo Viana e Tommaso Bisagno, di Luca Degani della Commissione Giuridica Uneba con Stefano Tabò. Il segretario di Uneba nazionale Alessandro Baccelli aggiornerà sulle trattative per il rinnovo del contratto collettivo di lavoro, prima delle conclusioni affidate al presidente nazionale Uneba Franco Massi. Modera Franco Falorni di Uneba Toscana.

L’evento è realizzato con il contributo del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

HAI DOMANDE O DUBBI?

I commenti dei lettori sono benvenuti. Dopo un rapido controllo, li pubblicheremo tutti, tranne quelli che contengono insulti o non hanno a che fare con Uneba. Uneba non può prendersi l’impegno di rispondere a tutti i commenti.

Agli enti in regola con la quota di adesione all’Uneba offriamo un servizio di assistenza gratuita sull’applicazione del contratto Uneba: è necessario inviare il proprio quesito a sail@uneba.org. Come da Regolamento Uneba, non sarà data risposta a quesiti provenienti da singoli lavoratori.

Potrebbe interessarti

Imu enti non commerciali: scadenza domenica 30 giugno 2024

Il decreto del Ministero dell’Economia e delle Finanze del 24 aprile 2024 ha confermato l’obbligo dell’invio della dichiarazione
Leggi di più

Gentilezza verso gli anziani – Vince Fondazione Germani, associato Uneba Lombardia

Che volto ha le gentilezza nel nucleo Alzheimer di una Rsa? “Amare il prossimo, educazione, saper ascoltare, sorriso,
Leggi di più

Enti per minori: Uneba propone di costruire coordinamenti nelle regioni

“Ci lasciamo con l’impegno a cominciare a costruire nelle Regioni i coordinamenti, e poi un coordinamento nazionale”. Così
Leggi di più

Uneba lancia un’alleanza tra gli enti per il benessere di bambini e ragazzi

Creare un coordinamento degli enti per bambini e ragazzi in Campania, e poi in tutta Italia, per condividere
Leggi di più

Il convegno Uneba di Napoli su Avvenire

L’efficace azione dei centri diurni Uneba a Napoli; l’attenzione alle cura e  al rispetto del Centro Giovani di
Leggi di più

Le nuove Linee di indirizzo per le Comunità per i Minorenni

Sono le Linee di Indirizzo per l’accoglienza nei servizi residenziali per i Minorenni il cuore dell’intervento di Gianni
Leggi di più

Il Gruppo Crc per la tutela dei diritti dei minori

“Gli Enti del Terzo Settore come osservatorio diffuso per la tutela e per il monitoraggio dei diritti dei
Leggi di più

Tutela degli orfani di femminicidio: la normativa

In che modo la legge tutela gli orfani di femminicidio o di crimini domestici? Nel suo intervento di
Leggi di più

Sponsor

zucchetti health care