Skip to content

Medicina della disabilita’, Fondazione Sacra Famiglia fa scuola

In occasione della rassegna Exposanità, mercoledì 26 maggio a Bologna, l’associato Uneba Lombardia Fondazione Sacra Famiglia ha tenuto lo workshop “La medicina della disabilità” rivolto a medici specialisti e di base, infermieri, assistenti sociali, terapisti della riabilitazione, educatori professionali, operatori delle strutture socio-sanitarie.

Qui gli abstract di tutti gli interventi dello workshop, incentrati su:

    La dimensione del problema (a cura di Fabrizio Pregliasco)

    La gestione della comorbilità internistica nel paziente con disabilità intellettiva (Cinzia Rognoni)

    La cura della salute orale nel soggetto non collaborante (Paolo Ottolina)

    Le difficoltà dell’alimentazione: focus sulla disfagia (Silvia Rossi)

    La stipsi: problema ad altissima prevalenza nel soggetto disabile (Luciana Cimarelli)

    L’approccio ginecologico alla paziente con disabilità intellettiva (Alessandra Stillo)

    Il trattamento non farmacologico dell’ingombro catarrale (Sandra Turi)

    Pediatria della disabilità (Chiara Zuccarini)

“La presa in carico delle patologie internistiche di pazienti affetti da disabilità cognitive e motorie – spiegava Fondazione Sacra Famiglia nel presentare lo workshop – richiede competenze specifiche che non vengono acquisite nei consueti percorsi formativi degli operatori sanitari, di contro il bisogno di cure mediche è maggiore per queste persone rispetto alla popolazione generale.

Le varie comorbilità a volte finiscono per essere sottovalutate, in quanto messe in ombra dalla pregnanza della disabilità; per questo è fondamentale un approccio multidisciplinare integrato che calibri le risposte sulla complessità dei singoli casi.

Il workshop presenta la dimensione del problema, gli elementi salienti della gestione complessiva della comorbilità, l’approccio dedicato ad alcune delle più ricorrenti patologie associate alla pluridisabilità e approfondisce le problematiche legate alla gestione di indagini diagnostiche complesse e alla gestione di ricoveri ospedalieri”.

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

HAI DOMANDE O DUBBI?

I commenti dei lettori sono benvenuti. Dopo un rapido controllo, li pubblicheremo tutti, tranne quelli che contengono insulti o non hanno a che fare con Uneba. Uneba non può prendersi l’impegno di rispondere a tutti i commenti.

Agli enti in regola con la quota di adesione all’Uneba offriamo un servizio di assistenza gratuita sull’applicazione del contratto Uneba: è necessario inviare il proprio quesito a sail@uneba.org. Come da Regolamento Uneba, non sarà data risposta a quesiti provenienti da singoli lavoratori.

Potrebbe interessarti

Anziani, cura, valori – Convegno Uneba a S.Giovanni Lupatoto, Verona

“Valori e valore nella cura della persona anziana – Etica e sostenibilità dei servizi, strategie di innovazione e
Leggi di più

Management del sociosanitario cattolico, corso Lumsa con Uneba

Al via venerdì 11 ottobre 2024  a Roma il Corso di formazione in “Management dei servizi sociali e
Leggi di più

Imu enti non commerciali: scadenza domenica 30 giugno 2024

Il decreto del Ministero dell’Economia e delle Finanze del 24 aprile 2024 ha confermato l’obbligo dell’invio della dichiarazione
Leggi di più

Gentilezza verso gli anziani – Vince Fondazione Germani, associato Uneba Lombardia

Che volto ha le gentilezza nel nucleo Alzheimer di una Rsa? “Amare il prossimo, educazione, saper ascoltare, sorriso,
Leggi di più

Enti per minori: Uneba propone di costruire coordinamenti nelle regioni

“Ci lasciamo con l’impegno a cominciare a costruire nelle Regioni i coordinamenti, e poi un coordinamento nazionale”. Così
Leggi di più

Uneba lancia un’alleanza tra gli enti per il benessere di bambini e ragazzi

Creare un coordinamento degli enti per bambini e ragazzi in Campania, e poi in tutta Italia, per condividere
Leggi di più

Il convegno Uneba di Napoli su Avvenire

L’efficace azione dei centri diurni Uneba a Napoli; l’attenzione alle cura e  al rispetto del Centro Giovani di
Leggi di più

Le nuove Linee di indirizzo per le Comunità per i Minorenni

Sono le Linee di Indirizzo per l’accoglienza nei servizi residenziali per i Minorenni il cuore dell’intervento di Gianni
Leggi di più

Sponsor

zucchetti health care