sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba

Alzheimer: con le app sul tablet si può rallentare il decadimento cognitivo

Utilizzando app per la memoria e il training cognitivo, anziani con demenza hanno potuto rallentare il loro decadimento cognitivo.

E’ l’esperienza del centro diurno Villa Sormani di Cesano Boscone (Milano), parte di Fondazione Sacra Famiglia; qui con l’aiuto delle App sviluppate insieme agli studenti dell’Istituto di Istruzione Superiore Falcone-Righi di Corsico (MI), il 30% degli anziani con demenza ha registrato un miglioramento cognitivo.

“Gli studenti – si legge nel comunicato stampa di Fondazione Sacra Famiglia – hanno selezionato 26 App (di cui 16 progettate da loro) che propongono l’utilizzo di programmi semplici per la memoria come ad esempio il Memory, per fare abbinamenti e associazioni come quello di accoppiare una città al suo monumento più famoso o training per sviluppare l’attenzione come trovare oggetti uguali, sequenze temporali o orientamento nello spazio. A gennaio il primo gruppo di 36 anziani (…) ha lavorato con le App insieme ai giovani, (ottenendo, dopo due settimane) risultati positivi: 12 su 36 hanno fatto registrare risultati migliori in media di 4/5 punti (mentre 13 sono rimasti stabili e altri 11 non hanno interrotto la china discendente)”.

Al termine di questa fase, in base alle difficoltà segnalate dagli anziani,  sono state fatte alcune modifiche alle app. Il lavoro è poi ripreso con 20 anziani su 36 I restanti 16 anziani non inclusi nell’iniziativa hanno così costituito un “gruppo di controllo”.

I 20 utenti, con cicli di due settimane per altri tre mesi, hanno quindi continuato ad utilizzare le App cognitive modificate, con risultati ancora migliori. Il 40% dei pazienti trattati ha visto migliorato il proprio livello cognitivo; il 45% ha mantenuto stabili le proprie competenze cognitive e solo il 15% ha dimostrato un aggravamento. Molto diversa la situazione del “gruppo di controllo”.

2 Commenti presenti

  1. In data 25 ottobre 2019 alle 16:39 Elena ha scritto:

    Dove si possono trovare?
    È possibile avere dettaglio ‘App’

  2. In data 29 ottobre 2019 alle 12:01 gabriella meroni ha scritto:

    Buongiorno Elena, alcune delle app utilizzate nel CDI VIlla Sormani possono essere reperite online. Quelle create dagli studenti dell’ISS Falcone Righi sono, invece, una loro creazione esclusiva. Le lascio comunque la mia mail gmeroni@sacrafamiglia.org Grazie Gabriella

Scrivi un commento