Skip to content

Aliquote gestione separata

Con circolare 13 del 28 gennaio 2009 l’Inps ha comunicato la misura delle aliquote contributive e delle aliquote di computo in vigore dal 1 gennaio 2009 per gli iscritti alla gestione separata.

E’ confermato l’aumento di un punto percentuale dal 2008, come previsto già dalla legge 247/07.

Pertanto, le aliquote contributive dovute alla gestione separata per l’anno 2009 sono:

  • 25,72 per cento (25,00 aliquota IVS più 0,72 di aliquota aggiuntiva), per tutti i soggetti non assicurati presso altre forme pensionistiche obbligatorie
  • 17,00 per cento, per i soggetti titolari di pensione o provvisti di altra tutela pensionistica obbligatoria

Le aliquote si applicano fino a un massimale di reddito di euro 91 mila 507.

Ripartizione dell’onere contributivo:

  • 1/3 collaboratore, 2/3 committente
  • 55% associante, 45% associato in partecipazione
  • 100% a carico del professionista

Le aliquote di computo sono:

  • 25% per non iscritti ad altra gestione pensionistica obbligatoria
  • 17% per tutti gli altri

3 Comments

  1. Scusate se uso questo spazio, ma avevo bisogno di sapere se voi organizzate dei corsi per i rappresentati della sicurezza ed eventualmente dove piu’ vicino a noi che siamo a Schio – Vicenza
    Grazie
    Emanuela

  2. @ Emanuela Roberti:
    In merito alla sua richiesta di informazioni di corsi per rappresentanti della sicurezza, le segnalo che in materia è stato appena svolto a Padova il corso sulla movimentazione manuale dei pazienti, che era rivolto anche ai rappresentatni della sicurezza, e di cui avevamo dato notizia nel sito qui
    https://www.uneba.org/uneba-veneto-corso-di-formazione-sul-metodo-mapo/

    Mi dicono dalla sede di Uneba Veneto che al momento non sono alle viste altre iniziative in Regione. E comunque tutte le iniziative di Uneba verranno pubblicate sul sito https://www.uneba.org
    Grazie dell’attenzione
    redazione https://www.uneba.org

  3. @Emanuela Roberti
    Per corsi per rappresentanti della sicurezza, al momento non previsti da Uneba, Lei può provare a rivolgersi al Centro Nazionale Economi di Comunità (www.cnec.it) che organizza normalmente corsi di vario contenuto in diverse regioni e secondo un calendario predefinito, aperti alla partecipazione anche di terzi (a pagamento), particolarmente di amministratori di Enti Uneba (il CNEC è rappresentato di diritto nel Consiglio Nazionale Uneba).
    saluti
    segreteria Uneba


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

HAI DOMANDE O DUBBI?

I commenti dei lettori sono benvenuti. Dopo un rapido controllo, li pubblicheremo tutti, tranne quelli che contengono insulti o non hanno a che fare con Uneba. Uneba non può prendersi l’impegno di rispondere a tutti i commenti.

Agli enti in regola con la quota di adesione all’Uneba offriamo un servizio di assistenza gratuita sull’applicazione del contratto Uneba: è necessario inviare il proprio quesito a sail@uneba.org. Come da Regolamento Uneba, non sarà data risposta a quesiti provenienti da singoli lavoratori.

Potrebbe interessarti

Veneto – Accreditamento strutture sociosanitarie, avviso straordinario

Regione Veneto apre una procedura straordinaria di accreditamento per le strutture sociosanitarie: per il rilascio  a soggetti non
Leggi di più

Papa Francesco: non abbandonate gli anziani!

“Nella vecchiaia non abbandonarmi” è il tema della IV Giornata mondiale dei nonni e degli anziani che la
Leggi di più

Master per manager del sociosanitario con Uneba Veneto e Univr

Master di primo livello in management dei servizi sociosanitari di Università di Verona e Uneba Veneto: al via
Leggi di più

Disturbi neurocognitivi, convegno Oic e Uneba Veneto

Costruire una buona prassi nella presa in carico dei disturbi cognitivi che sia condivisa tra tutti i servizi
Leggi di più

Anziani, cura, valori – Convegno Uneba a S.Giovanni Lupatoto, Verona

“Valori e valore nella cura della persona anziana – Etica e sostenibilità dei servizi, strategie di innovazione e
Leggi di più

Combinare sapore e benessere: la cucina per anziani alla Provvidenza

Mangiare bene è stare bene, la qualità dei pasti è qualità della vita. Il servizio di cucina è
Leggi di più

FVG – Retta Rsa, il contributo regionale salirà a 23,5 euro

Rette Rsa in Friuli Venezia Giulia, aumenta di 2 euro al giorno il contributo regionale per l’abbattimento della
Leggi di più

Crotone: gli enti Uneba garantiscono l’Adi, la Asp non li paga

Il servizio Adi (Assistenza domiciliare integrata) nella provincia di Crotone è vicino all’obiettivo del Pnrr di garantire prestazioni
Leggi di più

Sponsor

zucchetti health care