sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba

Veneto – Schede di dotazione ospedaliera e territoriale del piano socio sanitario

La giunta della Regione Veneto con la delibera 68/cr ha approvato, dopo lunga attesa, le schede di dotazione ospedaliera e territoriale.

Dopo l’approvazione della giunta è necessaria l’approvazione della commissione Sanità del consiglio regionale.

Previste dal piano socio sanitario regionale approvato a luglio 2011, le schede stabiliscono i parametri di posti letto e servizi per la sanità in Veneto.

Diminuiscono i posti letto per acuti, con il conseguente ridimensionamento o riconversione di alcuni ospedali, ed aumentano quelli di “ospedale di comunità”, che sono parte della rete delle strutture di ricovero intermedie assieme ad hospice e unità riabilitative territoriali.

Prevista l’attivazione di altri 1263 posti letto nelle strutture intermedie, in aggiunta ai 1775 già presenti: la giunta indica che i nuovi posti letto dovranno essere attivati “in via prioritaria” nelle strutture pubbliche, e seguire la riduzione di posti letto ospedalieri.

La rete ospedaliera si divide tra:

  • “hub”, ospedali di riferimento europeo (le aziende ospedaliere di Padova e Verona)
  • “hub” di riferimento provinciale (gli ospedali dei capoluoghi di provincia)
  • ospedali di rete (gli altri)

Delibera 68/Cr e allegato A: presentazione delle scelte di politica sanitaria. Posti letto nelle Ulss 1,2,3,4,5,6,7,8,9

Posti letto nelle altre Ulss

Scrivi un commento