Skip to content

VIDEO Mons.Paglia presenta la riforma della non autosufficienza e punta su un’alleanza con Uneba, Aris, Patto

comunicato stampa

RIFORMA DELLA NON AUTOSUFFICIENZA VERSO L’APPROVAZIONE .

MONS.PAGLIA: NELL’ATTUAZIONE SERVE UN’ALLEANZA CON IL NON PROFIT DELL’ASSISTENZA

Al convegno Uneba di Pesaro presentazione del nuovo disegno di legge che mercoledì12 va in consiglio dei Ministri.

Gori (Patto Nuovo Welfare): le norme su Rsa sono punto debole
Massi (Uneba): subito interventi contro il caro energia nelle Rsa

PESARO – La probabile approvazione del disegno di legge delega di Riforma della non autosufficienza nell’ultimo Consiglio dei ministri del Governo Draghi, previsto per mercoledì 12 ottobre, è un pilastro del passaggio di consegne tra un governo e il successivo.
Ma, come ha sottolineato mons.Vincenzo Paglia che ha presieduto la Commissione per la riforma della non autosufficienza, e che si è mostrato fiducioso sull’approvazione del ddl in Consiglio dei Ministri, questo non è un punto di arrivo, ma di partenza.
E nel corso dell’attuazione della riforma, sarà fondamentale il ruolo del Terzo Settore.
“Vi chiedo una nuova alleanza: da oggi in poi assieme dobbiamo combattere una battaglia perché questo disegno di legge venga applicato”.
Così mons.Paglia si rivolto a Franco Massi, presidente di Uneba, a Cristiano Gori, coordinatore del Patto per un nuovo welfare per la non autosufficienza e a padre Virginio Bebber, presidente di Aris, espressioni del non profit dell’assistenza agli anziani.
L’occasione è stata la tavola rotonda di sabato 8 mattina, moderata da Stefano Caredda di Redattore Sociale, che ha chiuso il convegno “L’innovazione al servizio delle fragilità” organizzato da Uneba a Pesaro, e che si può rivedere su www.uneba.org

“Ho già dei contatti (in Parlamento) che mi rassicurano sulla possibilità di perfezionare il disegno di legge sulla non autosufficienza”, ha aggiunto mons. Paglia.
L’alleanza con il non profit è fondamentale perché nei servizi agli anziani, ha sottolineato mons.Paglia, “la sussidiarietà, il volontariato e il Terzo Settore sono un motore di sviluppo a cui non possiamo rinunciare”.
A Pesaro mons.Paglia ha presentato nel dettaglio il disegno di legge di Riforma. Non nascondendo però che non tutto corrisponde alle proposte della sua Commissione.
“Non compare -aggiunge mons.Paglia – tra gli articoli del disegno di legge, una riforma della indennità di accompagnamento come prestazione universale per la non autosufficienza, anche se abbiamo fatto l’impossibile per includerla. (…) Servirà anche un intervento per rendere le Rsa idonee alle cure di transizione in sostituzione o in appoggio di ospedali di comunità. E prevedere degli incentivi perché le Rsa siano erogatori nell’intero continuum assistenziale, dialogando sia con l’ospedale che con il territorio”.
“Il segmento della residenzialità per anziani è ancora uno dei punti deboli della riforma”, ha sottolineato Gori per il Patto. “Ad oggi- ha aggiunto- il disegno di legge delega è risorse Zero, ma tutti gli interventi previsti richiedono risorse aggiuntive. Ottenere risorse aggiuntive vuole dire, per l’assistenza agli anziani, diventare una priorità della politica.
Ma la Riforma richiederà, inevitabilmente, tempi medi o lunghi. Nell’immediato, il sociosanitario è in grave difficoltà per il caro energia.
“Su questo tema, le risposte di Governo e Parlamento finora non sono per nulla soddisfacenti: ora, assieme alle altre associazioni come Aris, andremo a confrontarci con i gruppi politici del nuovo Parlamento”, ha rilanciato Massi per Uneba.

“Spero che questa riforma diventi un progetto di accoglienza e valorizzazione dell’anziano: l’attenzione all’anziano è fondamentale”, ha auspicato padre Virginio Bebber, presidente di Aris.

“E’ tempo di nuove sfide, all’insegna del senso di responsabilità verso il bene comune. E’ necessario creare un grande ‘movimento’” ha detto Gianfranco Cattai, coordinatore di Retinopera,

1 Comment

  1. Vorrei sapere se con questa riforma verra’ confermata l’indennita di accompagnamento oggi vigente.


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

HAI DOMANDE O DUBBI?

I commenti dei lettori sono benvenuti. Dopo un rapido controllo, li pubblicheremo tutti, tranne quelli che contengono insulti o non hanno a che fare con Uneba. Uneba non può prendersi l’impegno di rispondere a tutti i commenti.

Agli enti in regola con la quota di adesione all’Uneba offriamo un servizio di assistenza gratuita sull’applicazione del contratto Uneba: è necessario inviare il proprio quesito a sail@uneba.org. Come da Regolamento Uneba, non sarà data risposta a quesiti provenienti da singoli lavoratori.

Potrebbe interessarti

Dalla Cina per studiare La Provvidenza di Busto Arsizio

Sei dirigenti e formatori del Beijing College of Social Administration di Pechino (BCSA) e membri del Training Center
Leggi di più

Adenauer, De Gasperi, Schuman: mostra sull’Europa con Uneba

E’in collaborazione con Uneba Lombardia, Uneba Lecco e Uneba Monza Brianza la mostra “Unione Europea, storia di un’amicizia.
Leggi di più

Record di centenari da Guinness – Il 4 maggio il tentativo a Padova

Sabato 4 maggio 2024 alla Civitas Vitae di  Padova il più grande raduno di centenari al mondo, da registrare
Leggi di più

Concorso di cucina per Rsa: vince San Vito al Tagliamento, associata Uneba

La Rsa con la cucina migliore è l’associato Uneba Friuli Venezia Giulia Casa di riposo “Parrocchia Ss. Vito
Leggi di più

Exposanità – Stand di Uneba

Uneba è presente a Exposanità allo stand A40 del Padiglione 32. Un particolare ringraziamento a chi ha contribuito
Leggi di più

Risk management nel sociosanitario – Voci dal convegno di Bereguardo

Riceviamo e pubblichiamo da Uneba Pavia sintesi del convegno “Il risk management nell’evoluzione del sistema sociosanitario”, patrocinato da
Leggi di più

Minori – Convegno Uneba a Napoli il 14 e 15 giugno 2024

“Il futuro delle giovani generazioni – Le sfide nel lavoro educativo e di cura” è il titolo del
Leggi di più

Exposanità – Convegno sull’assistenza territoriale con Uneba

All’interno di Exposanità – “Ci sta a cuore chi cura” 23esima edizione della manifestazione internazionale al servizio della
Leggi di più

Sponsor