Tantissime richieste di partecipazione per il seminario di studio organizzato dall’associato Uneba Veneto Fondazione Bernardi, che accoglie bambini e giovani provenienti da situazioni di disagio tali che non possono vivere con le loro famiglie.

Il seminario si svolge sabato 8 maggio 2010 dalle 8.15 alle 13 presso il Centro studi mons. Franco Costa, legato alla Fondazione Bernardi, in via Einaudi 162 a Conegliano, qui e s’intitola “Alienazioni parentali – Diagnosi psicologiche e valutazioni giuridiche” ed è rivolto a psichiatri, neuropsichiatri infantili, psicologi, avvocati ed educatori professionali.

Per “sindrome da alienazione parentale” si intende, spiega la presentazione del convegno, “un comportamento la cui manifestazione principale è la denigrazione ingiustificata rivolta (da un figlio) contro un genitore, sostenuta ed alimentata dal genitore con il quale abitualmente vive il figlio”. Si tratta di una situazione spesso generata da separazioni e divorzi dei genitori, che oggi sono sempre più frequenti.

Il seminario affronterà il tema della sindrome da alienazione parentale dal punto di vista dei bambini.

Previsti gli interventi:

  • “Il diritto del bambino alla bigenitorialità”, di Daniela Catullo, psicologa
  • “Strumenti giuridici e ruolo del Tribunale per i minorenni”, di Maria Teresa Rossi, vicepresidente del Tribunale per i minorenni di Venezia
  • “Alienazione e… non alienazione” di Tiziana Magro, psicologa
  • “Discussione di casi clinici” con Lodovico Perulli, neuropsichiatra infantile

Qui e qui tutta la presentazione del seminario.

Per informazioni: 0438 455200, info@fondazionebernardi.it

Se sarà possibile pubblicheremo su www.uneba.org un resoconto del convegno e delle relazioni.