Pd: 57 milioni di utili per Azienda Zero sono troppi

Comunicato del consiglio regionale 7 settembre “I territori sono in sofferenza per la mancanza di servizi, ma Azienda Zero fa 57 milioni di utili. Soldi sottratti alle Ulss nel corso del 2017 che avrebbero consentito l’erogazione dell’assistenza, non solo ospedaliera in modo più efficace”. È quanto dichiarano i consiglieri del Partito Democratico Claudio Sinigaglia, Alessandra […]

Leggi tutto

4 incontri Pd sul piano sociosanitario in Polesine

Comunicato del consiglio regionale 10 settembre Partirà lunedì 10 settembre da Frassinelle il ciclo di incontri organizzato in Polesine dal gruppo regionale del Partito Democratico in vista dell’approvazione del nuovo Piano sociosanitario: quattro appuntamenti che copriranno tutto il territorio provinciale. “Sarà un momento importante di confronto e ascolto – spiega il Consigliere regionale del Partito […]

Leggi tutto

60 audizioni per il piano sociosanitario

Gazzettino 10 settembre   Comincia oggi a Palazzo Ferro Fini la maratona del Piano sociosanitario regionale. Al via alle 10 di questa mattina la prima delle 60 audizioni che, nell’arco di tre giorni, vedranno in commissione i rappresentanti delle realtà a vario titolo interessate: sindacati, ordini professionali, atenei, associazioni di categoria, conferenze dei sindaci. Tutti […]

Leggi tutto

Anaao : il piano sociosanitario rimarrà incompiuto se il personale non aumenterà

Corriere di Verona 11 settembre Non è passata inosservata, ieri in commissione regionale Sanità, la critica al Piano sociosanitario 2019/2023 avanzata dal segretario véneto dell’Anaao Assomed (ospedalieri), Adriano Benazzato. «Å’ un elenco di buone intenzioni e propositi però utopici — ha scandito, leggendo un documento che esamina rete ospedaliera, livelli essenziali minimi organizzativi, governo clinico […]

Leggi tutto

Piano sociosanitario, le novità per la medicina territoriale

L’Arena, 8 agosto 2018 Secondo l’assessore alla sanità Luca Coletto «Questo potrebbe essere un piano storico, il primo che si occupa di sanità in un quadro di autonomia della Regione». La speranza, cioè, è quella di arrivare all’applicazione delle nuove direttive per l’assistenza socio sanitaria con un quadro normativo più calibrato sulle esigenze del Veneto. […]

Leggi tutto

Cgil sul piano sociosanitario: se non aumentano le risorse, per Belluno significa tagli

Corriere delle Alpi 4 agosto BELLUNO – La Cgil ha presentato a livello regionale un documento sul nuovo piano socio sanitario in cui vengono puntualizzate tutte le problematiche aperte. In quel documento c’è una parte che riguarda il Bellunese, fatta inserire da Cgil e Spi Cgil locale sulla base delle specificità della montagna. «Sono diversi […]

Leggi tutto

Page 1 of 4