sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba

Rsa per anziani, standard regionali a confronto – Pubblicazione Uneba al convegno sull’invecchiamento

c0municato stampa

RSA PER ANZIANI: COME CAMBIANO I SERVIZI NELLE DIVERSE REGIONI? I DATI NELL’INDAGINE UNEBA

Presentazione della pubblicazione curata da Marchesi giovedì 26 al convegno nazionale Uneba di Rimini sull’invecchiamento. Previsto anche l’intervento di mons.Angelelli, responsabile della Pastorale della Salute della Cei.

Costruire servizi di rete e andare incontro anche alle povertà nascoste: gli interventi del presidente Uneba Massi e di don Barbante (Don Gnocchi) a “L’invecchiamento: sfide e opportunità per la società di domani”

QUI TUTTE LE NOTIZIE SUL CONVEGNO UNEBA SULL’INVECCHIAMENTO


RIMINI – In quali regioni nelle strutture per residenziali per anziani è garantito un maggior numero di minuti di assistenza? E come si distribuisce questo impegno di assistenza tra le diverse professioni – operatori sociosanitari, infermieri, riabilitatori…? Come cambiano i servizi a seconda della gravità e della patologia dell’anziano, ad esempio in caso di demenza?

Sono i temi trattati dalla “Indagine sui servizi residenziali per le persone anziane non autosufficienti nelle diverse regioni” curata da Virginio Marchesi, docente a contratto per l’Università Cattolica di Milano, per Uneba (www.uneba.org), la più rappresentantiva organizzazione di categoria degli enti privati del settore sociosanitario, socioassistenziale ed educativo, con oltre 900 enti associati, quasi tutti non profit di matrice cristiana, e circa 50.000 dipendenti.

L’indagine viene presentata giovedì 26 settembre nell’ambito del convegno “L’invecchiamento: sfide e opportunità per la società di domani” che si svolge a Rimini all’hotel Continental ed organizzata da Uneba con Scuola superiore di scienze dell’educazione San Giovanni Bosco, Scuola di Psicoterapia Integrata e Fondazione Don Gnocchi. Dopo la presentazione, la ricerca sarà messa a disposizione degli enti associati Uneba.

La sessione plenaria del convegno Uneba sull’invecchiamento apre giovedì 26 alle 14.30 con “Missione e modelli di cooperazione e di coesione delle strutture socio-sanitarie d’ispirazione cristiana”, intervento di don Massimo Angelelli, Direttore dell’Ufficio Nazionale Pastorale della Salute della Conferenza Episcopale Italiana.
A seguire “I LEA: tra tutele, risposte e sostenibilità”, con Fabrizio Giunco della Fondazione Don Gnocchi. Dopo la presentazione di Marchesi, interventi di Mario Di Gioacchino dell’Università Unidav su ”Education, training and life long learning in the old age”; Mariangela Franch dell’Università di Trento su “Una gestione innovativa della governance che assicura qualità del servizio di assistenza agli anziani del territorio”; Emanuela Bolamperti di Fondazione Opera Immacolata Concezione sul progetto “Assistere in sicurezza – We care about you”, che coinvolge vari enti Uneba; “Infortunistica del lavoro e prevenzione nella Rsa e nei servizi domiciliari per gli anziani” con Nicola Giacomo Parrotta di Inail; infine “Per una nuova antropologia della terza età” con don Alfredo Jacopozzi.

Scrivi un commento