Il decreto legislativo 101 del 10 agosto 2018 adegua la legislazione italiana a quanto stabilito dal Gdpr, il regolamento europeo 2016/679 sulla gestione dei dati personali.

Il decreto legislativo introduce molte modifiche al decreto legislativo 196 2003, cioè il Codice Privacy. Ed è un riferimento in più nell’adeguamento alla nuova normativa sulla gestione dei dati personali che molti enti Uneba stanno portando avanti, e per il quale possono contare sul supporto di Uneba, in particolare del Gruppo Tecnico di Uneba Lecco e della Commissione Privacy di Uneba Veneto.

Le novità entrano in vigore il 19 settembre 2018

Tra le tantissime novità, le “attività socio-assistenziali a tutela dei minori e soggetti bisognosi, non autosufficienti e incapaci” e i “rapporti tra gli enti pubblici e quelli del Terzo Settore” sono citati tra le materie per le quali “si considera rilevante l’interesse pubblico relativo a trattamenti effettuati da soggetti che svolgono compiti di interesse pubblico o connessi all’esercizio di pubblici poteri” e quindi è possibile, a determinate condizioni, il trattamento di categorie particolari di dati personali

Leggi tutti gli articoli di www.uneba.org sul tema del Gdpr

Adeguamento al Gdpr: documentazione per gli enti Uneba 1, 2, 3