Finanziamenti agevolati per il non profit. Li mette a disposizione Fondazione Vodafone con il bando “Impresa sociale”, per il quale bisogna presentare domanda entro il 16 settembre.

Presentazione e regole del bando

Per cosa?

  • Progetti di sviluppo tecnologico del non profit
  • Sostegno all’occupazione nel Terzo Settore, soprattutto donne e giovani
  • Sviluppo del Terzo Settore nel Sud Italia

Quanto?

Finanziamenti da 50 mila euro a 1 milione, da restituire in un periodo tra 24 e 60 mesi. Possono coprire fino al 70% del costo totale del progetto. Si richiede la predisposizione di un budget molto dettagliato.

Il prestito è dato da Banca Prossima.

Per chi?

Organizzazioni non profit laiche o religiose, attive da almeno due anni. Anche più organizzazioni riunite in Ats