Skip to content

Napoli – I centri diurni Uneba attendono con urgenza risposte dal Comune per i 1200 minori accolti

1200 minori di Napoli che vivono in situazione di fragilità sociale o economica potrebbero, finalmente, presto avere l’accoglienza, il sostegno e la socializzazione di cui hanno bisogno. Quelle che offrono loro i 23 Centri diurni polifunzionali associati ad Uneba. E che in quest’anno scolastico 2019/20 non hanno ancora potuto iniziare appieno la propria attività, “per perverse congiunture burocratiche, superando tutti i limiti del buon senso e delle buone pratiche”, come nota in un’intervista al Mattino  il nuovo presidente di Uneba Napoli, il guanelliano don Pino Venerito.

Come riferisce a Uneba lo stesso don Venerito, il nuovo assessore al sociale del Comune di Napoli Monica Buonanno lo ha contattato promettendo una rapida approvazione della delibera per lo sblocco dei fondi e dell’elenco dei minori ammessi ai centri diurni, in modo che l’attività delle strutture Uneba possa iniziare a fine novembre.

L’assessore ha anche dato la sua disponibilità ad incontrare a breve Uneba Napoli: sarà l’occasione per la nostra associazione di affrontare altri nodi irrisolti relativi al servizio dei centri diurni polifunzionali per minori a Napoli, come ad esempio:

  1. la mancata retribuzione delle assenze: se un minore un giorno è assente dalla struttura, la struttura per quel giorno non incassa la retta, pur avendo spese (struttura, personale educativo, trasporto…) pressoché invariate
  2. la necessità di una più chiara distinzione tra l’attività dei centri diurni, che attuano la presa in carico del bambino con tutte le sue problematiche, e quella dell’educativa territoriale
  3. l’entità della retta pagata dal Comune rispetto al servizio che il centro Uneba offre al minore, che spesso comprende trasporto da scuola al centro diurno,pranzo e attività educative, accoglienza fino alle 17.30
  4. più certezze per il sostegno alle attività dei centri diurni nel periodo estivo, quando le scuole sono chiuse e il ruolo dei centri diurni è forse ancora più importante

“Mi auguro- dichiara don Venerito al Mattino- che chi governa la nostra città ricordi, con Alessandro Manzoni, che la vita non è già destinata ad essere un peso per molti e una festa per pochi, ma per tutti un impegno, del quale ognuno renderà conto”.

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

HAI DOMANDE O DUBBI?

I commenti dei lettori sono benvenuti. Dopo un rapido controllo, li pubblicheremo tutti, tranne quelli che contengono insulti o non hanno a che fare con Uneba. Uneba non può prendersi l’impegno di rispondere a tutti i commenti.

Agli enti in regola con la quota di adesione all’Uneba offriamo un servizio di assistenza gratuita sull’applicazione del contratto Uneba: è necessario inviare il proprio quesito a sail@uneba.org. Come da Regolamento Uneba, non sarà data risposta a quesiti provenienti da singoli lavoratori.

Potrebbe interessarti

Record di centenari da Guinness – Il 4 maggio il tentativo a Padova

Sabato 4 maggio 2024 alla Civitas Vitae di  Padova il più grande raduno di centenari al mondo, da registrare
Leggi di più

Minori – Convegno Uneba a Napoli il 14 e 15 giugno 2024

“Il futuro delle giovani generazioni – Le sfide nel lavoro educativo e di cura” è il titolo del
Leggi di più

Convegno nazionale di Pastorale della Salute con Uneba

Si svolge a Verona dal 7 al 15 maggio il XXV  convegno nazionale della Pastorale della Salute della
Leggi di più

Forum Non Autosufficienza 2024 a Milano con Uneba

Uneba, con le sue proposte e i suoi esperti, è protagonista al Forum della Non Autosufficienza  e dell’autonomia
Leggi di più

Uneba all’Università di Trieste: raccontiamo i nostri valori

Si fa sempre più stretto il rapporto di Uneba con le Università, ed aumentano le collaborazioni. Sabato 13
Leggi di più

Buone pratiche – Lasciti solidali al Terzo Settore, l’esempio di Casa della Serenità

Un sito tutto dedicati ai lasciti testamentari solidali e un convegno di sensibilizzazione sul tema: è l’iniziativa dell’associato
Leggi di più

La cura dei fragili – Uneba Lombardia con l’Arcidiocesi di Milano

Uneba Lombardia, con il presidente Luca Degani, interviene all’incontro “Pratica della cura, legami territoriali e patto sociale” parte
Leggi di più

Exposanità – Convegno sull’assistenza territoriale con Uneba

All’interno di Exposanità – “Ci sta a cuore chi cura” 23esima edizione della manifestazione internazionale al servizio della
Leggi di più

Sponsor