Scadono lunedì 16 dicembre due bandi della Regione Lazio:

1-con delibera di giunta regionale 402/2013, ci sono 5 milioni per enti del terzo settore per interventi finalizzati alla riduzione della povertà e dell’esclusione sociale, in particolare“rivolti ai cittadini più fragili e in condizione di maggior bisogno ed a maggior rischio di esclusione sociale, ed in modo speciale alle famiglie monoparentali, agli anziani soli, alle povertà minorili, alle persone con disabilità”.

2- con determinazione G03140 del 27 novembre 2013, ci sono 542 mila euro per enti pubblici e Terzo Settore per “interventi di rilevante interesse sociale e/o aventi caratteristica di gravità ed urgenza”, vale a dire per “realizzazione, strutturazione ed implementazione di servizi socio assistenziali, anche di natura strumentale, cioè atti a migliorare e facilitare le condizioni di accesso e fruizione dell’offerta territoriale”.Contributo massimo 15 mila euro.