Con messaggio  2842 del 6.8.21 l’Inps precisa che l’equiparazione dell’assenza dal lavoro per quarantena a quella di malattia cessa il 31.12.20, e quindi per il 2021 non si fa più carico della copertura dei costi per le lavoratrici o i lavoratori costretti a restare a casa in quarantena per essere venuti a stretto contatto con un positivo al Covid-19.

Quali alternative ci sono allora per gli enti Uneba?

L’approfondimento del Servizio Sail di Uneba presenta la novità normativa e le possibilità per gli enti.

Lo trovate nella parte riservata del sito, nella sezione Quesiti, selezionando come tipo di quesito “Contratto collettivo nazionale di lavoro”, come argomento “malattia e infortunio”, come titolo “SAIL – L’Inps non paga più la quarantena, cosa devono fare gli enti Uneba?”

Qui tutti gli interventi del servizio Sail pubblicati sul sito Uneba