Ecco le slide del prof.Americo Cicchetti al convegno Università di Verona – Uneba Veneto del 20 maggio 2022

Cicchetti ha evidenziato alcuni numeri  che mostrano la fragilità del nostro sistema

  • Il rapporto tra giovani e anziani sarà di 1 a 3 nel 2050 mentre la popolazione in età lavoratuiva scenderà in 30 anni dal 63,8% al 53,3% del totale.
  • 4 milioni di persone in Italia hanno almeno una patologia cronica
  • il 48,6% di chi ha più di 65 anni ha tre o più condizioni croniche

“Il PNRR offre certamente una grande opportunità, ma mette in campo meno risorse di quelle che in realtà sarebbero necessarie – dice Cicchetti-. (…) Servirebbero dall’oggi al domani 37,3 miliardi in più di spesa corrente nella sanità per arrivare ai livelli medi dei 25 paesi europei. E servirebbero 54 punti percentuali di crescita per arrivare al livello di spesa sanitaria della Germania, che non ha una popolazione anziana come la nostra. E questo ancora non basta, perché abbiamo di fronte scenari ancora più difficili”.