L’Inpdap ha stipulato una convenzione con la residenza protetta Casa Emmaus, associato Uneba di Trieste.

La convenzione è finalizzata ad un contributo per le spese di ospitalità a beneficio dei pensionati Inpdap secondo le modalità definite dal bando.

I servizi oggetto del beneficio sono:

  • accoglimenti residenziali per non autosufficienti
  • accoglimento residenziale di sollievo
  • centro diurno demenze
  • centro diurno per non autosufficienti

Trovate qui tutti i dettagli, oltre al bando ed al modello per presentare la domanda di contributo.

Per informazioni, contattare a Casa Emmaus Alessandra Collavin e Chiara Babille allo 040-3882111, da lunedì a venerdì dalle 9 alle 12.30.