Riceviamo e pubblichiamo questa segnalazione dall’ente associato a Uneba Fvg Casa per anziani “Livia Ieralla” di Trieste.

Per le vostre segnalazioni di iniziative: info@uneba.org

La Casa per anziani “Livia Ieralla” – Diocesi di Trieste, ha preso parte durante il mese di maggio a due interessanti iniziative ricreative e culturali nella propria città, ovvero la Bavisela e il progetto Esistenze.

Il primo evento, organizzato dal Comune di Trieste, consiste in una maratona non competitiva che parte dal Castello di Miramare, attraversando tutta la riviera cittadina e alcune vie del centro città, per poi concludersi in Piazza Unità d’Italia. Grazie allo sforzo di operatori e volontari, è stato possibile far partecipare una ventina di ospiti anziani a questo evento cittadino, che si è svolto in una meravigliosa domenica di maggio, assieme alle migliaia di persone iscritte a questa manifestazione, in un clima di festa e partecipazione.

Il secondo evento è un progetto promosso dal Centro di Animazione Teatrale, in collaborazione con alcune scuole elementari di Trieste. Alcuni ospiti anziani di Casa Ieralla hanno potuto raccontare le loro storie di vita a 188 bambini, per poi metterle in scena assieme, nella suggestiva cornice di Città Vecchia a Trieste, tra rovine romane e scorci della Trieste medievale.

Entrambe le iniziative sono state per le persone coinvolte una bellissima esperienza, che ha permesso di ri-scoprire e ri-costruire equilibri tra passato e presente, talvolta sommersi ma sempre vivi nell’anima dell’anziano.

Alla Bavisela

In scena con il progetto Esperienze