Scade venerdì 12 novembre il bando della Commissione europea che assegna fondi ad associazioni e ong nell’ambito del prossimo Anno europeo del volontariato (2011).

Fondi per fare cosa?

Le proposte, spiega la Commissione, dovranno riguardare progetti per lo scambio di pratiche virtuose, per la ricerca nel campo del volontariato, per l’estensione della rete di volontari o per la pubblicizzazione delle attività in campo sociale, sia attraverso dibattiti e seminari, sia con tecnologie audiovisive e multimediali.

Fondi per chi?

Il bando si rivolge esclusivamente ad associazioni con sede nell’UE, governative o meno, riunite in partnership di almeno quattro soggetti . Le attività legate al progetto devono partire tra gennaio e marzo 2011 e non potranno durare più di 12 mesi

Per maggiori informazioni: