Mettiamo a disposizione nella parte riservata la delibera della giunta della Regione Lombardia 6674 “Programma operativo regionale per la realizzazione degli interventi a favore di persone con disabilità grave prive del sostegno familiare” approvata il 7 giugno.
La Regione ha deciso cioè  come utilizzare la propria quota del Fondo per l’assistenza alle persone con disabilità grave prive del sostegno familiare istituito dalla legge 112/2016, in base alle modalità fissate dal decreto ministeriale del 23 novembre 2016.
Il programma regionale, come spiega il comunicato stampa  della giunta, destina risorse per circa 15 milioni per interventi  quali:
  • accompagnamento della persona disabile all’autonomia dalla famiglia
  • supporto alla domiciliarita’
  • sviluppo delle competenze per gestione vita quotidiana, per raggiungere il maggior livello i autonomia possibile
  • realizzazione di innovative soluzioni alloggiative per persone disabili gravi sostenendo, anche forme di mutuo aiuto tra persone disabili, con riutilizzo di patrimoni(immobiliari) resi disponibili dai famigliari o da reti associative di famigliari
Le risorse saranno distribuite agli Ambiti Territoriali tramite le ATS.

1 Commento presente

  • Edvige invernici UILDM

    9 Giugno 2017 - 11:42

    Il servizio è ottimo perché risulta chiaro, puntuale e fornisce gli strumenti necessari all’approfondimento del tema.

Hai domande o dubbi?

I commenti dei lettori sono benvenuti. Dopo un rapido controllo, li pubblicheremo tutti, tranne quelli che contengono insulti o non hanno a che fare con Uneba. Uneba non può prendersi l'impegno di rispondere a tutti i commenti.

Agli enti Uneba offriamo un servizio di assistenza gratuita sull'applicazione del contratto Uneba: è necessario inviare il proprio quesito a sail@uneba.org.

Accetto la privacy policy*