Skip to content

Budget 2013 per il socio sanitario – Uneba Liguria all'incontro con la Regione

Martedì 5 marzo presso la sede della Regione Liguria di piazza De Ferrari a Genova si è tenuto un incontro tra le rappresentanze degli enti gestori dei servizi socio sanitari e i direttori generali delle ASL della Liguria.

Per Uneba Liguria erano presenti il presidente regionale Giuseppe Grigoni e i presidenti provinciali Luca Volpe (Imperia), Albino Accame (Savona), e Roberto Brisca (Genova).

L’incontro, convocato dal vicepresidente e assessore alla salute Claudio Montaldo e dal collega alle politiche sociali Lorena Rambaudi, aveva all’ordine del giorno la definizione del quadro programmatico ed economico 2013 e l’esame delle problematiche residue 2012.

Per il 2013, data la difficile situazione della sanità ligure che necessita di risparmiare 160 milioni di euro, Montaldo ha proposto il mantenimento della spesa del 2012. Quindi: budget 2013 a disposizione degli enti gestori pari al fatturato 2012.

Il fatturato 2012, in base all’accordo siglato a febbraio 2012 e recepito con dgr 226/2012, non avrebbe dovuto superare il 95% di quanto fatturato nel 2011.

Rispetto alla proposta Uneba Liguria, con il presidente Grigoni, ha dato atto agli assessorati di non aver richiesto ulteriore risparmio. Ma ha anche sottolineato che, alla prova dei fatti, molte strutture associate abbiano visto applicati tagli superiori al preventivato 5%. Permane inoltre la necessità dell’aggiornamento Istat delle tariffe unitarie.

Al termine della riunione è stato deciso di aggiornarsi tra dieci giorni. In vista del prossimo incontro Montaldo si è assunto l’impegno di analizzare insieme alle rappresentanze degli enti gestori la consistenza dei tagli alle Asl liguri e l’andamento economico progressivo degli anni 2010, 2011 e 2012.

(a cura di Francesco Pieri, segreteria Uneba Liguria)

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

HAI DOMANDE O DUBBI?

I commenti dei lettori sono benvenuti. Dopo un rapido controllo, li pubblicheremo tutti, tranne quelli che contengono insulti o non hanno a che fare con Uneba. Uneba non può prendersi l’impegno di rispondere a tutti i commenti.

Agli enti in regola con la quota di adesione all’Uneba offriamo un servizio di assistenza gratuita sull’applicazione del contratto Uneba: è necessario inviare il proprio quesito a sail@uneba.org. Come da Regolamento Uneba, non sarà data risposta a quesiti provenienti da singoli lavoratori.

Potrebbe interessarti

Disagio minorile, sfide educative e buone pratiche nazionali – Convegno Uneba a Napoli

Due giorni per parlare del disagio minorile e delle fatiche di bambini, ragazzi, giovani. Per raccogliere riflessioni su
Leggi di più

Musica per l’autismo: la Calicanto Band (Uneba Fvg) a In&Aut

La band di musica integrata La Calicanto Band dell’associato Uneba Friuli Venezia Giulia Asd Calicanto è stata protagonista
Leggi di più

Samaritanus Care, infermieri dall’estero per Uneba e Aris – Video

Venerdì 17 alle 12 a Palazzo Grazioli a Roma conferenza stampa di presentazione di  Samaritanus Care, progetto per l’inserimento
Leggi di più

Il futuro e i bilanci delle Rsa: convegno dell’Osservatorio

“Rsa: perché sono indispensabili e insostituibili”. Lo spiegherà il convegno dell’Osservatorio settoriale sulle Rsa di martedì 28 a
Leggi di più

Territorio e tecnologia: il futuro delle Rsa secondo Uneba

Il futuro delle Rsa e dei centri servizi per anziani sta nel mettere le loro competenze e tecnologie
Leggi di più

Uneba: la persona al centro delle relazioni di cura

Il futuro nel settore sociosanitario di ispirazione cristiana: la Persona al centro delle relazioni di cura è la relazione
Leggi di più

Emendamento Giorgetti Superbonus, Uneba: più fondi per il Terzo Settore

Emendamento Giorgetti sul Superbonus, i 100 milioni previsti sono un aiuto piccolissimo per le decine di migliaia di
Leggi di più

Minori – Convegno Uneba a Napoli il 14 e 15 giugno 2024

“Il futuro delle giovani generazioni – Le sfide nel lavoro educativo e di cura” è il titolo del
Leggi di più

Sponsor