Skip to content

Bilancio sociale, un master del Patriarcato di Venezia

Annamaria Chies, direttrice della casa di riposo associata Uneba “Casa Amica” di Fregona (TV) è uno dei primi diplomati del Master d’eccellenza in etica e gestione d’azienda proposto dal Marcianum, polo pedagogico-accademico del Patriarcato di Venezia in collaborazione con la Scuola di direzione aziendale “Bocconi” di Milano.

 

La prima edizione del master, avviato a gennaio 2006, si è conclusa il 20 febbraio 2008 quando il cardinale Angelo Scola ha consegnato il diploma agli studenti partecipanti, venti di tutto il Nord Italia, tutti già impegnati professionalmente nelle proprie organizzazioni.

La testimonianza 

Il master, che ho frequentato per interesse personale – spiega Chies-, avrà sicuramente  elle ricadute anche nell’ambito del mio impegno professionale: di immediata tilità operativa sono stati per noi soprattutto i moduli  di
approfondimento sui temi di gestione delle risorse umane e di implementazione di sistemi di rendicontazione sociale".

Cambierà qualcosa per Casa Amica?

“Abbiamo cominciato a predisporre lo scheletro per la rendicontazione sociale partendo dalla definizione dei canali di raccolta dei dati aziendali rilevanti allo scopo e contiamo di riuscire a pubblicare nel 2009 il primo bilancio sociale dell’Ente. Dopo la recente sperimentazione regionale sulle linee guida per redazione del bilancio sociale prevedo che gli Enti del nostro settore dovranno essere pronti ad usare specifici sistemi di accountability”.

E un bilancio di questa sua esperienza, invece?

“Sono rimasta estremamente soddisfatta di questo master e credo che per chi opera nel nostro settore sia particolarmente indicato”.

Per saperne di più sul Master 

La seconda edizione del master partirà a ottobre 2008.

Qui per saperne di più sul Master.

Qui il comunicato ufficiale di conclusione del Master.

 

Nessun commento ancora, aggiungi il tuo qui sotto!


Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

HAI DOMANDE O DUBBI?

I commenti dei lettori sono benvenuti. Dopo un rapido controllo, li pubblicheremo tutti, tranne quelli che contengono insulti o non hanno a che fare con Uneba. Uneba non può prendersi l’impegno di rispondere a tutti i commenti.

Agli enti in regola con la quota di adesione all’Uneba offriamo un servizio di assistenza gratuita sull’applicazione del contratto Uneba: è necessario inviare il proprio quesito a sail@uneba.org. Come da Regolamento Uneba, non sarà data risposta a quesiti provenienti da singoli lavoratori.

Potrebbe interessarti

Lombardia – Dgr 1513, Regole, Piano sociosanitario: slide di Marchesi

“RSA: le Regole di sistema Regionali, la DGR 1513 e il Piano Sociosanitario Regionale” è il titolo della
Leggi di più

Blocco delle rette Rsa in Lombardia: profili di illegittimità

Il blocco agli aumenti delle rette di compartecipazione dell’utenza per le unità d’offerta stabilito da Regione Lombardia è
Leggi di più

Divieto di fattura elettronica per le prestazioni sociosanitarie

Prorogato per il 2024 il divieto di fatturazione elettronica per i soggetti Iva che effettuano prestazioni sanitarie e
Leggi di più

Rsa necessaria, Rsa accogliente – Le Iene a Casa Simonetti

Una madre novantenne,  Teresa, e un figlio malato di Parkinson, Bruno, in condizioni economiche e sociali fragili. Non
Leggi di più

In ricordo delle vittime del Covid, teatro con la Rsa Vaglietti Corsini

Mercoledì 21 febbraio 2024, anniversario della primo caso di Covid accertato in Italia, all’interno del convegno Uneba Bergamo,
Leggi di più

Lombardia – Regole 2024, dgr 1513 e Piano sociosanitario, convegno Uneba Bergamo

Mercoledì 21 febbraio alle 18 alla Fondazione Anni Sereni, associato Uneba Lombardia, convegno Uneba Bergamo di aggiornamento sui
Leggi di più

Riforma Non Autosufficienza, webinar con Giunco (Don Gnocchi)

Venerdì 1 marzo dalle 9.30 alle 12.30 “Riforma non autosufficienza – Contenuti e prospettive”, webinar organizzato dalla Scuola
Leggi di più

Decreto legislativo della Legge Anziani, le proposte di Uneba

Uneba mette in campo le competenze dei suoi esperti per la riforma della non autosufficienza. Durante la sua
Leggi di più

Sponsor