Prosegue martedì 29 maggo in Senato la discussione del disegno di legge di “riforma del mercato del lavoro in una prospettiva di crescita” presentato dal ministro del lavoro Elsa Fornero: è la cosiddetta riforma Fornero. Ne sono relatori Tiziano Treu del Pd e Maurizio Castro del Pdl.

La discussione è iniziata in Senato già giovedì 24 maggio: la commissione Lavoro propone alcuni emendamenti al testo originale. Trovate qui il testo in discussione e qui un riepilogo dell’iter in corso. Dopo il via libera del Senato servirà comunque il sì della Camera perchè il progetto diventi legge.

La riforma, se come probabile verrà attuata, avrà ovviamente conseguenze anche sull’operato quotidiano degli enti associati Uneba. Introduce ad esempio novità sul lavoro a tempo determinato (articolo 3) apprendistato (articolo 5), part rime (6), lavoro intermittente (7), lavoro a progetto (8), ma pure su licenziamenti individuali e ciollettivi, incentivi all’occupazione per anziani e donne, congedo di maternità e di paternità, assunzione di disabili.