Uneba Mantova ha un nuovo Presidente.

Il direttivo associativo ha infatti eletto all’unanimità il suo nuovo presidente: è il dott.Adriano Robazzi (nella foto), che succede a Enrico Volpi, già presidente della Fondazione Zanetti Cominelli di Castiglione delle Stiviere e ora sindaco dello stesso comune.,

Robazzi, laureato in Giurisprudenza, da anni svolge un ruolo attivo nel settore socio-sanitario in qualità di direttore amministrativo della Fondazione Zanetti Cominelli di Castiglione delle Stiviere, della Fondazione San Biagio di Cavriana e Franco Nicolai di Volta Mantovana, oltre ad essere presidente della Fondazione Madonna del Corlo di Lonato (Brescia). Nel campo associazionistico, dopo un decennio alla segreteria dell’Associazione Regionale Enti Assistenziali, è attualmente consigliere regionale di Uneba Lombardia.

A Mantova Uneba rappresenta la maggioranza delle fondazioni ex Ipab. Gli Enti distribuiti in tutto il territorio della provincia superano i 1500 posti letto nelle diverse attività: riabilitative, di residenza sanitaria assistenziale, di centro diurno per anziani oltre ai servizi domiciliari, sanitari e socio-sanitari (Adi, Rsa aperta) e sociali (Sad).

Le principali sfide che attendono il nuovo presidente e il direttivo provinciale riguardano la Riforma del Terzo Settore, che porterà alla scomparsa delle onlus e la prossima tornata contrattuale per i dipendenti con contratto Uneba.