sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba

Veneto – Rendicontazione alla Regione, cambiano le regole per le strutture per persone con disabilità

La giunta della Regione Veneto con delibera 2827 del 22 settembre 2009 ha approvato la nuova “scheda di rilevazione delle attività residenziali e semiresidenziali per disabili” che dovrà essere utilizzata a partire dal 2009 per la rendicontazione dell’attività 2008.

Trovate nella parte riservata del sito copia di questa scheda per la rendicontazione. La sua versione reale si potrà trovare invece sul sito dell’Osservatorio regionale sulla condizione della persona anziana e disabile, incaricato dalla Regione della gestione della scheda. I legali rappresentanti e i gestori delle strutture residenziali e semiresidenziali per disabili venete già dovrebbero avere nome utente e password per entrare nel sito dell’Osservatorio. Entrando nel sito dell’Osservatorio si potrà procedere all’inserimento dei dati e si avrà a disposizione anche una guida all’utilizzo di questo nuovo software.

La scheda di rilevazione chiede di inserire i dati di struttura, gestore, complesso delle unità d’offerta, singole unità d’offerta, anagrafica degli ospiti segnalando quelli provenienti da fuori regione, resoconto delle spese.

Mobilità delle persone con disabilità tra strutture

Con la delibera 2827 la giunta ha anche stabilito, in materia di trasferimento da un ente all’altro delle persone con disabilità che dal 1 gennaio 2004 in poi le persone con disabilità accolte nei servizi residenziali rimangano a carico delle Ulss in cui erano residenti al momento dell’ingresso in struttura. Le persone accolte prima del 1 gennaio 2004 rimangono a carico della Ulss in cui si trova la struttura che le ospita.

Qui la presentazione della delibera 2827.

Scrivi un commento