sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba

Per un malato di Alzheimer chi paga la retta, lui o la Regione? E se non pagano?

La retta per l’accoglienza residenziale della persona malata di Alzheimer è interamente a carico del Sistema Sanitario Regionale, o l’ospite deve compartecipare al costo?
A questo tema è dedicato il seminario in programma martedì 24 gennaio dalle 9.30 alle 13 al Ciessevi di Milano. Ha per tema “Retta malato Alzheimer: a carico dell’ospite o del Sistema Sanitario Regionale?” e relatori sono gli avvocati Marco Ubezio e Andrea Lopez.
Oltre all’inquadramento giuridico del tema del pagamento della retta, si parlerà di due aspetti ce interessano direttamente le strutture che accolgono malati di Alzheimer: il contratto di ingresso per queste persone, e come agire se le rette non vengono pagate.
Partecipare al seminario costa 70 euro.
Programma completo del seminario “Retta malato Alzheimer: a carico dell’ospite o del Sistema Sanitario Regionale?”
Iscrizione
Il pagamento della retta per le persone malate di Alzheimer è un tema su cui negli anni la giurisprudenza (e la politica) sono molto intervenute. La sentenza  n. 1003 del 31 marzo 2016 emessa dal Tribunale di Milano su ha stabilito, conformemente al principio della compartecipazione alla spesa sancito dal Dpcm 29 novembre 2001 (decreto Lea), la correttezza della compartecipazione al 50%.
Il corso è organizzato da Fondazione Esae. Uneba Lombardia fa parte del comitato di indirizzo di Fondazione Esae

Scrivi un commento