sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba

Lombardia – Contributi ai disabili per l’acquisto di tecnologie

E’ di 2 milioni 145 mila euro lo stanziamento per il 2008 della Regione Lombardia a favore delle aziende sanitarie locali della regione e del Comune di Milano per i contributi alle persone con disabilità o alle loro famiglie per l’acquisto di strumenti tecnologicamente avanzati, secondo quanto prevede la legge regionale 23/99 (articolo 4, commi 4 e 5)

La Direzione generale Famiglia e Solidarietà Sociale, con il decreto 8594 del 4 agosto 2008 (qui il testo, allegati compresi), ha stabilito lo stanziamento di 2 milioni 145 mila euro, corrispondente a quanto stabilito dal bilancio regionale, e la sua ripartizione tra i beneficiari.

La Direzione stabilisce anche, nell’allegato al decreto, alcuni criteri per l’accesso ai fondi:

  • il 20% dei fondi deve finanziare dispositivi della domotica, come quelli indicati nell’allegato B della ddg 5632/2006
  • possono chiedere contributo le persone da 0 a 64 anni che non hanno ricevuto contributi di questo stesso tipo negli ultimi 3 anni (3 anni dalla data di presentazione della richiesta), salvo alcune eccezioni
  • a stabilire se lo strumento tecnologico comprato dal disabile o dal suo familiare è il nucleo di valutazione interno alla Asl
  • vengono valutate richieste di contributo solo per spese tra 260 e 15.500 euro
  • il contributo è pari al 70% della spesa sostenuta
  • la domanda va presentata al Comune o alla Asl entro il 15 ottobre; entro il 31 gennaio 2009 Asl e Comuni devono rendicontare alla Direzione regionale su come hanno erogato la loro quota di contributi

Scrivi un commento