sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba

L’eredità di Giuseppe Restelli: interventi di Garavaglia, Massi, Giordano, Baroni, Maroni, Scivoletto, Romano

Sabato 28 novembre la Fondazione Restelli di Rho (Mi), ente associato a Uneba Lombardia ha festeggiato i suoi 60 anni.

E’ stata anzitutto occasione di ricordare Giuseppe Restelli, il fondatore, a cui è stato intitolato il largo antistante l’ingresso di Casa Perini, la rsa per anziani di Fondazione Restelli.

restellihs

Ecco qui sotto le sintesi delle testimonianze e degli interventi delle autorità presenti alla cerimonia (oltre a quello del presidente di Uneba Maurizio Giordano) con i link al loro testo integrale.

Angelo Garavaglia, presidente della Fondazione Restelli “L’importanza di trasmettere ancora la testimonianza del nostro Fondatore adattando i suoi insegnamenti alle nuove realtà e alle nuove sfide che abbiamo davanti, senza però disperdere il messaggio originario ‘in caritate fundati e radicati’ lasciatoci in eredità”

Franco Massi, direttore generale della Fondazione Restelli  “Il ricordo della totale dedizione agli ultimi, di un uomo irreprensibile sempre impegnato a fare del bene agli altri senza pensare a se stesso. Tutti noi sentiamo il dovere (…) di trasmettere lo straordinario patrimonio di carità di cui Restelli è stato il realizzatore e di ispirarci a lui tentando di imitare il suo coraggio e la sua saggezza quale esempio per ben operare a favore delle persone bisognose”

Maurizio Giordano, presidente di Uneba “Se il quadro normativo e l’assetto organizzativo dell’assistenza e dei servizi sociali garantiscono oggi la libera e autonoma iniziativa dei cittadini singoli ed associati, se centinaia di Ipab hanno potuto assumere la veste di fondazioni o associazioni di diritto privato e svolgere un efficace ed efficiente servizio per la comunità, questo si deve in gran parte a Giuseppe Restelli”

Bassano Baroni, presidente di Uneba Lombardia – Restelli: uno stile di vita monastico per sostenere la casa di riposo, la difesa delle libere iniziative assistenziali, l’impegno in Uneba

Roberto Maroni, presidente della Regione Lombardia “In tutto questo tempo la Fondazione si è distinta per l’alta qualità dei servizi specifici per gli anziani, ampliando sempre di più la sua offerta (…)L’alta professionalità dei medici, degli infermieri e di tutto il personale impegnato al Perini ne fa un vanto per tutto il territorio rhodense”

Giorgio Scivoletto, direttore generale Asl Milano 1 “La capacità della Fondazione Restelli di attivarsi per implementare le competenze necessarie a fronteggiare patologie emergenti e condizioni di fragilità determinate dal mutare delle condizioni sociali per l’ampio spettro di servizi che garantisce la rende UNICA”

Pietro Romano, sindaco di Rho “Restelli è stato un “uomo del fare” ma sopratutto un “uomo del fare bene” che ha messo davvero in pratica il motto secondo il quale “il bene va fatto bene” portando le sue creature a straordinari livelli di eccellenza ed efficienza, sempre però mettendo al centro la persona ed i suoi bisogni”

Scrivi un commento