sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba

Lazio – Nasce il Servizio inserimento lavorativo disabili

Il 14 ottobre il Consiglio regionale del Lazio ha approvato alcune norme per il diritto al lavoro delle persone disabili. La legge regionale istituisce il Servizio inserimento lavorativo disabili, nell’ambito dei Servizi provinciali di collocamento obbligatorio, modifica le funzioni del Servizio di controllo e accertamento della disabilità e introduce la Conferenza permanente per l’inserimento dei portatori di handicap al posto dei due comitati previsti dalla precedente normativa regionale, la legge regionale 19/03.

Il Servizio inserimento lavorativo disabili promuoverà progetti di inserimento mirato. Tra i suoi compiti, l’accoglienza e la valutazione dei bisogni individuali, la realizzazione di prospetti sulle competenze o di altri percorsi di orientamento e definizione delle capacità lavorative, la rilevazione e l’analisi dei fabbisogni aziendali, il tutoraggio nei tirocini aziendali.

"Tre gli aspetti fondamentali del provvedimento – ha detto Augusto Battaglia, primo firmatario del disegno di legge – Il primo: l’istituzione di un servizio ad hoc, utilizzando strutture e risorse esistenti. Secondo aspetto: accertamento dell’invalidità e delle capacità professionali e miglioramento del rapporto del portatore di handicap con il sistema produttivo. Terzo aspetto: una conferenza permanente avrà il compito di seguire la gestione dell’apposito fondo alimentato dalle sanzioni comminate alle imprese che non rispettano le norme in materia di collocamento obbligatorio delle persone disabili".

Scrivi un commento