sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba

La Regione non paga le quote sociali – Uneba Calabria scrive al presidente Oliverio

Uneba Calabria, assieme ad Aiop, Anaste, Agidae e Aris, chiede un intervento del presidente della Regione Calabria Mario Oliverio per risolvere il problema delle quote sociali , per le prestazioni erogate dalle strutture socio-sanitarie accreditate negli anni 2010 – 10 giugno 2015 che Regione e Aziende Sanitarie Provinciali hanno pagato solo parzialmente.

Leggi la lettera aperta di Uneba Calabria al presidente Oliverio sul mancato pagamento delle quote sociali

“Si tratta – evidenziano le associazioni – di prestazioni correttamente erogate, validate, contabilizzate analiticamente per singolo Ospite dalle Aziende Sanitarie e non contestate”.

Ma perché le quote sociali non sono state pagate? Uneba Calabria spiega che tra i motivi ci sono la mancata quantificazione puntuale del debito e il mancato stanziamento nel bilancio regionale delle risorse necessarie a coprire le relative obbligazioni assunte. Ma pure il tentativo attivato dal presidente Oliverio di far gravare la spesa della quota sociale sul bilancio della sanità regionale.

E quindi, nonostante un credito verso la Regione, le strutture accreditate (tra cui molti enti associati Uneba) sono costrette a ritardare i pagamenti di stipendi e fatture, rateizzare contributi Inps e imposte, indebitarsi con le banche.

Secondo Uneba e le altre associazioni firmatarie, tre sono i passi da compiere:

  1. quantificare le obbligazioni assunte per le prestazioni socio-sanitarie erogate dalle strutture accreditate per gli anni 2010 2015
  2. stanziare le risorse economiche necessarie in bilancio;
  3. aprire un tavolo tra Regione e le Associazioni di Categoria per definire un accordo transattivo.

Qui tutti gli articoli di www.uneba.org dalla Calabria, in gran parte dedicati all’impegno di Uneba Calabria per far riconoscere il dovuto agli enti associati Uneba

Scrivi un commento