sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba

Inventare insieme soluzioni ai problemi di disabilità: Caregiver Creativity Day al Talent Lab

Un incontro tra chi vive la disabilità e gli artigiani creativi “makers”: per stimolare, a partire dall’incontro, le idee e le abilità dei makers per dare una risposta alle esigenze quotidiane di chi vive una condizione di disabilità, anche dovuta all’età anziana.

Questo sarà il “Caregiver Creativity Day”, in programma lunedì 29 settembre dalle 14 alle 18 presso il Talent Lab voluto da Opera Immacolata Concezione e Fari spa a Padova, vicino al Civitas Vitae.

Che cosa sarà il Caregiver Creativity Day? “La giornata prevede l’esposizione di alcune problematiche reali ed il successivo confronto con chi può farsi promotore o creatore di soluzioni, siano esse a bassa tecnologia (il semplice tagliere modificato per essere usato con una mano sola) od a alta tecnologia (ibeacon, smartphone, ecc). Il principio di fondo è quello di ragionare insieme per trovare soluzioni.  (…) L’obiettivo dell’incontro (che vuole essere il primo di una serie) è quello di creare poi dei piccoli gruppi di lavoro dedicati a ciascuno dei problemi esposti: si studia il caso vagliando le proposte di ogni membro del Team, si analizza la fattibiltà del progetto e poi si decide una scadenza per la realizzazione”.

Programma completo ed iscrizione a Caregiver Creativity Day

Dal 22 settembre è in programma al Talent Lab la Open Week, con molti altri seminari e workshop gratuiti. Ad esempio: stampa 3D, cucina, costruzione di droni, studio di registrazione musicale, gestione di impianto fotovoltaico, Coderdojo per bambini.

CHE COS’E’ TALENT LAB

Il Talent Lab ospita 4 aree tematiche: fablab -cioè officina con attrezzature digitali ed analogiche-, musica , cucina, arti visive. Obiettivo del Talentlab è permettere ai soci (di tutte le età) di testare e sviluppare i propri talenti accedendo a conoscenze e strumenti altrimenti difficilmente raggiungibili. Per favorire lo sviluppo di nuovi lavori ed il recupero di vecchi mestieri, secondo una logica di autoimprenditorialità.

I seminari e workshop della open week riguarderanno stampa 3D, cucina, costruzione di droni, studio di registrazione musicale, coaching/formazione alla personalizzazione di oggetti, passando per le app per la gestione dell’impianto fotovoltaico, Coderdojo per i bambini e, appunto, il Caregiver Creativity Day.

Scrivi un commento