sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba

Gambe robotiche per far camminare i paraplegici

L’azienda californiana Berkeley Bionics ha realizzato un prototipo di “gambe robotiche”: uno esoscheletro di circa 20 kg che permette di camminare per circa sei ore. Indossandolo anche i paraplegici possono alzarsi dalla sedia a rotelle.

 

Come spiega nel dettaglio questo articolo l’esoscheletro, dotato di batteria, ha fianchi motorizzati e articolazioni del ginocchio, oltre a sensori per osservare i movimenti di chi lo indossa e rispondere di conseguenza. Il velcro, lo zaino e le bretelle rendono sicuro eLegs per agli utenti che possono indossarlo con i loro vestiti e le scarpe di tutti i giorni”.

 

Per adesso lo strumente permette solo di camminare in linea retta (oltre che di stare seduti), ora le ricerche proseguono per fare in modo che il dispositivo permetta anche le curve.

 

Il prezzo? L’azienda lo stima attorno a 36 mila euro.

 

Qui la presentazione (in inglese) nel sito della azienda produttrice. Qui sotto un video delle “gambe robotiche”.

Scrivi un commento