sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba

Congedo straordinario per assistenza disabili: come fare il conguaglio

In una precedente notizia segnalavamo le novità portate dal Collegato Lavoro, e evidenziate dalla circolare 155 dell’Inps, sui permessi ai lavoratori per l’assistenza di famigliari disabili gravi.

Chiarimenti arrivano anche su un altro istituto per i famigliari di di persone disabili: il congedo straordinario, disciplinato dall’articolo 42 del d.lgs 151/2001.

Uneba Lombardia segnala infattri sul tema del congedo straordinario il messaggio 31250 del 10 dicembre 2010 dell’Inps.

Il messaggio ricorda che il Ministero del lavoro ha ribadito la possibilità per datori di lavori privati di conguaglio degli importi erogati a titolo di indennità per congedo straordinario.

“L’indennità per il congedo in questione – spiega il messaggio – dovrà essere anticipata dal datore di lavoro privato secondo le modalità previste per la corresponsione dei trattamenti di maternità. Il datore di lavoro potrà successivamente conguagliare gli importi anticipati, nell’ambito della denuncia contributiva mensile”.

Scrivi un commento