Precisione, velocità, sicurezza e trasparenza per uno dei momenti più importanti e delicati: la preparazione dei vari farmaci per ciascuna anziana e ciascun anziano ospite di struttura residenziale.

E’ quanto assicura l’ATPDS (Automatic Tablet Dispensing and Packaging System) installata in Fondazione Santa Tecla, centro servizi per anziani di Este (Padova), associato Uneba Veneto, con un investimento impegnativo, reso possibile dal contributo di Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo.
Si tratta di un sistema computerizzato per la preparazione delle bustine contenenti i farmaci giornalieri secondo le prescrizioni mediche per ciascun anziano.

Come funziona?
Una volta inseriti negli scomparti della apparecchiatura i singoli farmaci, ATDPS rapidamente e senza errori prepara bustine di plastica sigillate, con stampato sopra il nome dell’anziano o dell’anziana, che contengono esattamente i farmaci di cui ha bisogno.

Come fa a sapere quali?
ATDPS dialoga con la Cartella sociosanitaria digitale.

ATDPS, inoltre, registra nel suo archivio il contenuto di ogni bustina sigillata con le dosi di farmaci cbe essa prepara, e la relativa data: garantisce quindi la massima trasparenza.

ATDPS, cambia la modalità di preparazione dei farmaci: per saperne di più