Skip to content

Uneba Veneto – Si diffonde nelle rsa la sperimentazione del metodo Mapo

Aumenta la diffusione del metodo Mapo, che permette di misurare il rischio per il personale che si occupa di movimentazione manuale di persone assistite, ad esempio, in rsa. E di intervenire per ridurre questo rischio e di conseguenza ridurre anche gli infortuni.

Vari infatti sono gli enti che cominciano ad applicare il metodo Mapo: sono quelli che hanno partecipato al percorso formativo “Progetto formativo per la gestione del rischio da movimentazione manuale dei pazienti nelle Rsa” organizzato da Uneba Veneto assieme al socio Uneba Fondazione Opera Immacolata Concezione.

Quasi una trentina di medici, dirigenza infermieristica, fisioterapisti, responsabili della formazione, responsabili del servizio di prevenzione e protezione , in rappresentanza di enti del settore socio sanitario assistenziale, associati a Uneba Veneto, hanno partecipato ai quattro incontri del percorso, che si sono svolti il 25 e 26 febbraio e il 16 e 17 aprile. Dopo l’inquadramento teorico a febbraio, per gli iscritti al corso è cominciato il periodo di tutoraggio, in cui iniziare ad applicare il metodo Mapo nei propri enti. Le esperienze raccolte sono state il punto di partenza dei due incontri di aprile, incentrati su “Tutoraggio e verifica applicazione metodologia screening” e “Strategie preventive e verifica di efficacia”. E’ stato un interessante confronto tra enti con metodologie anche molto distanti tra loro.

A corso (con accreditamento Ecm) concluso, è ora il momento dell’applicazione vera e propria del metodo Mapo nelle Rsa. I dati raccolti verranno inviati agli specialisti dell’unità di ricerca Epm presso l’Irccs del Policlinico di Milano, ideatori del metodo Mapo, che li aggregheranno ed elaboreranno. Fino a riproporne gli esiti in un evento previsto per l’inverno 2009.

Nel frattempo, sono già giunti a Uneba Veneto ulteriori richieste di partecipare a corsi di formazione sul metodo Mapo; si sta valutando la possibilita’ di una nuova edizione del corso

Per informazioni contattare Uneba Veneto: 049 6683012, info.veneto@uneba.org

Il metodo Mapo era stato presentato da Uneba Veneto nel convegnoIl M.A.P.O. nelle RSA – evoluzione, percorsi, applicazione” del 31 ottobre 2008. Era stata presentata nell’occasione la sperimentazione del Mapo svolta presso la Fondazione Oic. Nell’occasione il presidente di Uneba Veneto Francesco Facci aveva annunciato: “Con oggi inizia un percorso per estendere la sperimentazione del Mapo al maggior numero possibile di Rsa del Veneto, a partire da quelle socie Uneba”. Il percorso, come si vede, è già avviato.

Qui le ultime notizie pubblicate da www.uneba.org sul metodo Mapo.

Nessun commento ancora, aggiungi il tuo qui sotto!


Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

HAI DOMANDE O DUBBI?

I commenti dei lettori sono benvenuti. Dopo un rapido controllo, li pubblicheremo tutti, tranne quelli che contengono insulti o non hanno a che fare con Uneba. Uneba non può prendersi l’impegno di rispondere a tutti i commenti.

Agli enti in regola con la quota di adesione all’Uneba offriamo un servizio di assistenza gratuita sull’applicazione del contratto Uneba: è necessario inviare il proprio quesito a sail@uneba.org. Come da Regolamento Uneba, non sarà data risposta a quesiti provenienti da singoli lavoratori.

Potrebbe interessarti

Don Gnocchi, Barbante confermato presidente

Don Vincenzo Barbante è stato riconfermato alla presidenza della Fondazione Don Gnocchi, ente associato Uneba, per il triennio
Leggi di più

Lombardia – Dgr 1513, Regole, Piano sociosanitario: slide di Marchesi

“RSA: le Regole di sistema Regionali, la DGR 1513 e il Piano Sociosanitario Regionale” è il titolo della
Leggi di più

Blocco delle rette Rsa in Lombardia: profili di illegittimità

Il blocco agli aumenti delle rette di compartecipazione dell’utenza per le unità d’offerta stabilito da Regione Lombardia è
Leggi di più

Divieto di fattura elettronica per le prestazioni sociosanitarie

Prorogato per il 2024 il divieto di fatturazione elettronica per i soggetti Iva che effettuano prestazioni sanitarie e
Leggi di più

Rsa necessaria, Rsa accogliente – Le Iene a Casa Simonetti

Una madre novantenne,  Teresa, e un figlio malato di Parkinson, Bruno, in condizioni economiche e sociali fragili. Non
Leggi di più

In ricordo delle vittime del Covid, teatro con la Rsa Vaglietti Corsini

Mercoledì 21 febbraio 2024, anniversario della primo caso di Covid accertato in Italia, all’interno del convegno Uneba Bergamo,
Leggi di più

Lombardia – Regole 2024, dgr 1513 e Piano sociosanitario, convegno Uneba Bergamo

Mercoledì 21 febbraio alle 18 alla Fondazione Anni Sereni, associato Uneba Lombardia, convegno Uneba Bergamo di aggiornamento sui
Leggi di più

Riforma Non Autosufficienza, webinar con Giunco (Don Gnocchi)

Venerdì 1 marzo dalle 9.30 alle 12.30 “Riforma non autosufficienza – Contenuti e prospettive”, webinar organizzato dalla Scuola
Leggi di più

Sponsor