Skip to content

Uneba Lombardia e sindacati assieme raccomandano ai lavoratori di aderire alla vaccinazione contro il Covid19

Raccomandiamo a tutti i lavoratori e le lavoratrici del settore sociosanitario e socioassistenziale di aderire alla campagna di vaccinazione contro il Covid 19.

E’ questo il cuore della dichiarazione congiunta, che potete anche leggere qui sotto, di Uneba Lombardia e delle rappresentanze regionali dei sindacati firmatari del contratto Uneba (Fp Cgil Lombardia, Cisl Fp Lombardia, Cisl Fisascat Lombardia, UilTucs Lombardia, Uil Fpl Lombardia)

COMUNICATO STAMPA

L’associazione Uneba e le OO.SS CGIL, CISL e UIL di categoria consce dell’alto valore della campagna vaccinale contro il covid 19 per l’intero paese ed in particolare per le realtà del socio-sanitario, hanno condiviso una dichiarazione congiunta  rivolta agli enti ed alle migliaia di lavoratori del comparto che operano in Regione Lombardia, per sensibilizzarli rispetto alla straordinaria opportunità costituita dalla campagna vaccinale.
Riteniamo, infatti, che questa occasione non vada persa e possa al contrario contribuire a dare un sostegno decisivo ai lavoratori ed alle strutture in cui operano, che spesso si sono distinti in veri e propri atti di eroismo, oltre a tutelare ancora meglio gli utenti fragili del settore, quali anziani, disabili, minori.., consentendo loro la ripresa di una progettualità di vita di fatto molto compromessa dalle misure emergenziali doverosamente introdotte con il dilagarsi della pandemia.

1 Comment

  1. Buongiorno, sono una Educatrice inquadrata livello 2, ho un contratto a tempo determinato (23/12/2020 – 18/12/2021) di 8 ore a settimana.
    Ho dato le dimissioni oggi, quanto preavviso devo dare in termini di giorni.
    Grazie e buona giornata.


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

HAI DOMANDE O DUBBI?

I commenti dei lettori sono benvenuti. Dopo un rapido controllo, li pubblicheremo tutti, tranne quelli che contengono insulti o non hanno a che fare con Uneba. Uneba non può prendersi l’impegno di rispondere a tutti i commenti.

Agli enti in regola con la quota di adesione all’Uneba offriamo un servizio di assistenza gratuita sull’applicazione del contratto Uneba: è necessario inviare il proprio quesito a sail@uneba.org. Come da Regolamento Uneba, non sarà data risposta a quesiti provenienti da singoli lavoratori.

Potrebbe interessarti

Disturbi neurocognitivi, convegno Oic e Uneba Veneto

Costruire una buona prassi nella presa in carico dei disturbi cognitivi che sia condivisa tra tutti i servizi
Leggi di più

Anziani, cura, valori – Convegno Uneba a S.Giovanni Lupatoto, Verona

“Valori e valore nella cura della persona anziana – Etica e sostenibilità dei servizi, strategie di innovazione e
Leggi di più

Combinare sapore e benessere: la cucina per anziani alla Provvidenza

Mangiare bene è stare bene, la qualità dei pasti è qualità della vita. Il servizio di cucina è
Leggi di più

FVG – Retta Rsa, il contributo regionale salirà a 23,5 euro

Rette Rsa in Friuli Venezia Giulia, aumenta di 2 euro al giorno il contributo regionale per l’abbattimento della
Leggi di più

Crotone: gli enti Uneba garantiscono l’Adi, la Asp non li paga

Il servizio Adi (Assistenza domiciliare integrata) nella provincia di Crotone è vicino all’obiettivo del Pnrr di garantire prestazioni
Leggi di più

Regione Sicilia, Uneba nel Comitato per i servizi socio assistenziali

Predisporre schemi di convenzione, standard dei servizi socio assistenziali e piani di formazione del personale. Sono questi i
Leggi di più

Uneba: per la fragilità servono centri multiservizi e programmazione regionale

Il ruolo fondamentale del sociosanitario, ed in particolare degli enti non profit, nella servizi territoriali per le fragilità
Leggi di più

Settimana Sociale: curare i fragili è risanare la democrazia

“Al cuore della democrazia”, questo il tema della 50’ Settimana Sociale dei Cattolici in Italia svoltasi a Trieste
Leggi di più

Sponsor

zucchetti health care