Scadono a breve tre bandi emanati dalla Regione Toscana in materia di asili nido.

  • qui bandi e allegati
  • qui la presentazione della Regione

C’è tempo fino al 20 settembre per fare domanda per i contributi per enti pubblici o anche privati che aprono un nuovo asilo nido o intendono arricchire un servizio esistente con nuove sezioni per bambini da 24 a 36 mesi. Stanziamento regionale: 1,76 milioni di euro.

Entro il 17 settembre vanno presentate le domande di contributo per creazione di nidi aziendali, in cui una parte dei posti è comunque disponibile per i residenti del Comune e non solo per i dipendenti dell’azienda. Stanziamento regionale 1 milioni di euro.

Per entrambi i bandi il contributo massimo che si puo’ ricevere è di 700 euro al mese a bambino o di 140 mila euro in tutto all’anno.

Entro il 17 settembre i gestori di nidi pubblici o privati accreditati possono fare domanda di contributo regionale a sostegno delle maggiori spese che sostengono per l’accoglienza di bambini disabili.

Stanziamento regionale: 300 mila euro.

Contributo massimo che si può ricevere: 2 mila euro a bambino.