Solo un soggetto privato accreditato da più di 450 posti potrà gestire il Codivilla

Leggi tutto

Rasi Caldogno: la Usl ha dato 3,6 milioni a Giomi per liquidarla

Corriere delle Alpi 17 gennaio CORTINA. «Siamo entrati nella fase esecutiva del progetto per la ristrutturazione del Codivilla e presto questo piano sarà presentato all’amministrazione comunale di Cortina». Così il direttore generale dell’Usl 1, Adriano Rasi Caldogno precisa come stanno le cose in merito al progetto che dovrà essere realizzato dal nuovo gestore privato accreditato […]

Leggi tutto

La Regione vuole dare in gestione il Codivilla a un privato accreditato. A gennaio il bando europeo

Corriere del Veneto 27 dicembre A primavera l’ospedale «Codivilla» avrà un nuovo gestore, sempre un privato accreditato, che subentri all’amministrazione-ponte affidata dalla Regione all’«0ras» di Motta di Livenza dopo la conclusione, il 29 aprile scorso, della sperimentazione mista pubblico-privata iniziata il i luglio 2003. Liquidato il privato, cioè la «Giorni Spa» che deteneva il 49% delle […]

Leggi tutto

Usl 1compra le quote Giomi del Codivilla

Gazzettino 4 ottobre La società istituto Codivilla Putti di Cortina è interamente pubblica. Con un accordo da 3,6 milioni di euro l’Usl 1 Dolomiti porta a casa le quote societarie del socio privato, la Giomi Spa, chiudendo così la vertenza sul passaggio dalla gestione mista pubblico-privata a quella interamente pubblica. L’atto è stato firmato venerdì […]

Leggi tutto

Verso l’accordo tra Giomi e Ulss 1 per chiudere la convivenza al Codivilla

Corriere delle Alpi 16 luglio Ancora qualche settimana e si concluderà il contenzioso tra la Giomi e l’Usl 1 per i 13 anni di gestione (transitoria) del Codivilla Putti. Nel frattempo l’Oras, la società subentrata alla Giomi, sta provvedendo alle assunzioni mentre è in dirittura d’arrivo la convenzione tra l’azienda sanitaria e la stessa Oras […]

Leggi tutto

Si immagina una gestione unica Oras per Cortina, Motta e San Camillo

Corriere delle Alpi 16 luglio C’è un nome, per la presidenza dell’Oras, il polo riabilitativo di alta specializzazione di Motta di Livenza: è quello di Paolo Pauletto, già primario al Ca’ Foncello e professore ordinario all’Università di Padova, appena andato in pensione.A lui la Regione pensa di affidare il timone del nuovo cda, in attesa […]

Leggi tutto

Page 1 of 8