Caso Nervesa. La presidente della coop Ca’ della Robinia Bruna Milanese contro Sernagiotto e Modolo

Corriere del Veneto, 17 aprile 2018 NERVESA (Treviso) «Loro erano il potere e io sono stata prima un burattino e poi un capro espiatorio perfetto, per chi tutta questa porcheria l’ha pensata e costruita». A parlare è Bruna Milanese, la 50enne presidente della cooperativa Ca’ della Robinia che ha ottenuto dalla Regione Veneto un finanziamento di […]

Leggi tutto

Coop Athena e Moreno Lando a giudizio sulla struttura per disabili mai realizzata a Laggio

Corriere del Veneto 12 aprile Aveva un nome («Soggiorno Alpino»), un budget (5 milioni di euro) e un fine nobile: ospitare persone disabili per le vacanze. Alcune di loro, dovevano perfino lavorarci. Peccato che, a sei anni di distanza – e dopo aver ottenuto due milioni e mezzo di soldi pubblici -, la coop responsabile […]

Leggi tutto

Sernagiotto: non patteggio, perché non mi sento responsabile di niente

Gazzettino 2 marzo «Non lo scopriamo adesso, sono anni che si dice che la giustizia in Italia funziona a orologeria. Non credo sia solo un caso che la notizia della richiesta di rinvio a giudizio nei miei confronti arrivi solo tre giorni prima le elezioni». Remo Sernagiotto è a Bruxelles quando viene raggiunto dalla notizia […]

Leggi tutto

Come ricorda l’opposizione di Nervesa, la Regione non riesce a vendere il Disco Palace neppure a 350 mila euro

Tribuna 4 marzo «Una speranza di verità e giustizia per Ca’ della Robinia». Il Movimento per Nervesa di Guido Lorenzon commenta così la chiusura delle indagini da parte della Procura della Repubblica di Treviso sul caso. Era stato proprio il gruppo di minoranza in consiglio comunale nel 2013 a puntare per primo l’attenzione sulle irregolarità […]

Leggi tutto

Ca’ della Robinia, il rinvio a giudizio ipotizza i reati di corruzione e truffa

Tribuna 2 marzo Ca’ della Robinia, la Procura ha depositato quattro richieste di rinvio a giudizio per l’europarlamentare Remo Sernagiotto, il dirigente dei servizi sociali della Regione Mario Modolo, il proprietario dell’ex Disco Palace Giancarlo Baldissin che, secondo i pm, avrebbe corrotto il politico ed il funzionario con quattro assegni da 63.000 euro complessivi, e Egidio […]

Leggi tutto

Ca’ della Robinia: Sernagiotto rinviato a giudizio, altri patteggiano la pena

Corriere del Veneto 2 marzo Ci sono le prime pene – concordate con un patteggiamento tra accusa e difesa – per lo scandalo di Ca’ della Robinia, la cooperativa sociale che, grazie a un finanziamento regionale di oltre 3 milioni di euro, avrebbe dovuto trasformare l’ex Disco Palace di Nervesa della Battaglia (Treviso) in una […]

Leggi tutto