sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba

Spesa sociale al 28% del Pil in Italia, tra i valori più alti d’Europa

In Italia la spesa sociale è pari al 28% del Prodotto Interno Lordo, uno dei valori più alti tra i 36 paesi che fanno parte dell’Osce (36 tra i paesi del mondo, 23 di quelli europei). Solo Francia e Belgio spendono di più, in proporzione.

Leggi la relazione Osce sulla spesa pubblica in Europa (in inglese)

A questo 28% si arriva sommando:

  • 16% pensioni
  • 4% sostegno al reddito della popolazione in età da lavoro
  • 7% sanità
  • 1% servizi sociali

Trovate le percentuali non approssimate nella tabella a fondo pagina.

 

I dati sono quelli dell’ultimo anno per cui sono disponibili. La relazione Osce è di inizio 2019

Circa il 70% della spesa sociale in Italia  è in benefici monetari anzichè servizi sanitari o sociali.

Prendendo in considerazione però la spesa sociale privata e il peso delle tasse, le differenze tra i paesi, nota l’Osce, diminuiscono.

L’Italia si conferma comunque uno dei paesi con più alta percentuale di spesa sociale in rapporto al prodotto interno lordo.

Osce – Database sulla spesa sociale

Scrivi un commento