Sabato 29 novembre si svolge in tutta Italia la Giornata Nazionale della Colletta Alimentare organizzata dalla Fondazione Banco Alimentare e dalla Compagnia delle Opere in collaborazione con Alpini e San Vincenzo.

In oltre 7600 supermercati più di 100.000 volontari inviteranno le persone a donare alimenti non deperibili – preferibilmente olio, omogeneizzati ed alimenti per l’infanzia, tonno e carne in scatola, pelati e legumi in scatola – che saranno distribuiti a oltre 1.480.000 indigenti attraverso i più di 8.500 enti convenzionati con la rete Banco Alimentare (mense per i poveri, comunità per minori, banchi di solidarietà, centri d’accoglienza, ecc.).

In occasione della “Colletta Alimentare” del 2007 oltre 5 milioni di italiani hanno donato più di 8900 tonnellate di cibo per un valore economico pari a 26.299.000 euro.

Qui l’elenco dei supermercati in cui donare per la Colletta Alimentare

Inoltre sarà possibile anche fare donazioni alla Fondazione Banco Alimentare: o sul conto corrente della Fondazione o direttamente agli sportelli automatici (bancomat) del gruppo Intesa San Paolo. Qui altri dettagli in proposito.