Il Gazzettino, 13 maggio 2019

SEDICO Anche l’Azienda speciale Sedico Servizi cerca personale. In particolare un infermiere professionale. L’urgenza è per un posto da infermiera, ma la graduatoria sarà tenuta buona per il prossimo futuro e quindi c’è speranza di nuove assunzioni entro l’anno o, magari, l’anno prossimo quando andrà in pensione qualcuno o oppure se servirà allargare l’organico. La selezione è finalizzata all’inserimento a tempo indeterminato, con contratto Uneba e per poter essere ammessi, gli aspiranti devono essere maggiorenni, avere cittadinanza italiana o di altro Stato membro dell’Unione europea o, per gli extracomunitari, il possesso di permesso di soggiorno. Requisito indispensabile è anche l’idoneità fisica all’impiego: l’accertamento di tale requisito verrà effettuato dall’Azienda prima dell’immissione in servizio, nonché l’assenza di condanne penali rilevanti e assenza di licenziamento. Nello specifico Sedico Servizi richiede il diploma di laurea triennale in scienze infermieristiche oppure il titolo universitario di infermiere o diplomi ed attestati conseguiti in base al precedente ordinamento e riconosciuti equipollenti al diploma universitario. Indispensabile anche l’iscrizione all’albo professionale degli infermieri. Per i cittadini degli Stati membri dell’Unione Europea l’equipollenza del titolo di studio dovrà risultare da idonea certificazione rilasciata dalle competenti autorità. La domanda va indirizzata all’Azienda e redatta in carta semplice nella forma di dichiarazione sostitutiva, secondo lo schema che si può richiedere a info@sedicoservizi.it La domanda deve essere presentata preferibilmente mediante una delle seguenti modalità: direttamente all’Ufficio segreteria dell’Azienda in Via Cal de Messa 25 a Sedico, tramite Pec (posta elettronica certificata) all’indirizzo az.sp.sedicoservizi@legalmail.it. La selezione verrà affidata ad una commissione esaminatrice nominata dal direttore dell’Azienda ed è presieduta da quest’ultimo. La prova consisterà in un colloquio sulle materie specifiche del profilo professionale richiesto, con particolare riferimento agli aspetti relativi all’anziano e ai centri di servizio per anziani.