Il Mattino di Padova, 7 giugno 2019

Questa mattina, su Padova Net, sarà pubblicata la graduatoria annuale degli asili nido comunali che, come già l’anno scorso, sono 16 più il centro per l’infanzia Arcobaleno, in via Sonnino, a Padova Est. La graduatoria riguarda i genitori che hanno presentato domanda agli asili (0-3 anni) Lo Scricciolo, Girasole, Mago di Oz, Trenino, Chiara Lubich, Il Girotondo, Il Bruco, Bertacchi, Lo Scarabocchio, Colibrì, Balena Bianca, Piccolo Principe, La Coccinella, Lele Ramin, La Trottola e Sacra Famiglia.
Le domande sono 605
Le domande presentate ai Servizi Scolastici e, nello specifico, all’ufficio coordinato dal funzionario Maurizio Melchiori, sono state 605, di cui 568 da parte dei residenti in città e 37 da fuori Padova. I posti accettati sono 389, mentre sono 216 sono finiti in lista d’attesa. La grande novità di quest’anno è che è stato registrato un drastico aumento delle domande, il 20% in più. Un vero e proprio boom che contrasta con il calo costante della natalità visto che anche le famiglie straniere fanno meno figli che in passato. Anche nei quartieri, dove, di solito, si registrano più nascite rispetto alle altre zone della città. In pratica sono aumentate le domande perché, proprio in quest’ultimo anno, a livello nazionale, il Bonus Asilo è salito da 1. 000 a 1500 euro.
Asili di buona qualità
Quindi un sostanziale incoraggiamento a non tenere i bambini a casa e farli assistere dalla nonna o da altri e mandarli all’asilo, dove, in base alle statistiche effettuate in tutta Italia, viene garantita una buona qualità del servizio dal punto di vista pedagogico ed educativo. Ricordiamo che, in genere, il costo degli asili è più alto rispetto alle tariffe delle scuole materne comunali (3-5 anni), che, in media, è di 100 euro al mese. Il costo medio degli asili è di 250 euro e la tariffa mensile, in base al reddito familiare, oscilla tra 100 e 470 euro. I genitori “fortunati” ossia quelli la cui domanda è stata accettata, devono presentarsi, nei prossimi giorni, negli uffici dei Servizi Scolastici, in via Raggio di Sole, per dare conferma dell’avvenuta assegnazione. In caso contrario si rischia di perdere il posto in graduatoria.