La Nuova, 29 settembre 2015

MIRANO Nuove esperienze per gli ospiti: l’ente Mariutto porta fuori gli anziani. Città da scoprire, manifestazioni da vivere e così l’Ipab ha deciso di proporre nuove forme di interazione tra casa di riposo e ciò che accade all’esterno della struttura di via Zinelli. È accaduto due volte a settembre: prima durante la Festa dell’agricoltura ai campi sportivi dove, grazie a Coldiretti, un centinaio tra anziani ospiti e personale del Mariutto sono stati ospiti degli stand degli gruppo di imprenditori agricoli che organizza la manifestazione, gustando prodotti tipici in un clima di festa. Poi di nuovo durante la Fiera di San Matteo appena conclusa: in questo caso anziani e accompagnatori sono tornati a rivivere la piazza vestita a festa, tra luci e suoni, cenando allo stand e riassaporando il clima che la città respira ogni terzo fine settimana di settembre, ma che molti anziani non vivevano più da tempo. Le esperienze fanno parte della nuova politica del Mariutto, inaugurata dal presidente Vincenzo Rossi, con il cda e la direzione, di portare fuori dalla struttura di ricovero gli ospiti, favorendo l’integrazione tra anziani e città.