E’ Ivonne Donegani il nuovo direttore del Dipartimento di Salute Mentale Dipendenze Patologiche dell’Azienda USL di Bologna. L’ha nominata oggi, con incarico di facente funzioni, il Direttore generale Chiara Gibertoni.
64 anni, trentina, laureata in Medicina e Chirurgia con specializzazione in Psichiatria, Donegani ha diretto dal 2009 il Centro di Salute Mentale Bologna Est e coordinato l’area dipartimentale del Centro di Salute Mentale di Bologna. Negli ultimi sei anni, inoltre, ha ricoperto il ruolo di direttore facente funzioni dei centri di salute mentale di Casalecchio di Reno – Porretta Terme e di San Lazzaro di Savena. In precedenza, dal 2002 al 2009, è stata direttore del Centro di Salute Mentale area Nord dell’Azienda.

Ivonne Donegani è responsabile del progetto Arte e Salute Mentale. E’ impegnata attivamente nei percorsi di de-istituzionalizzazione, promozione della salute e inclusione sociale, in collaborazione con le Associazioni di familiari e utenti.

Donegani ha svolto numerose attività di ricerca e didattica su temi riguardanti esordi psicotici, lavoro terapeutico con i migranti, integrazioni con i medici di medicina generale e i servizi sociali. E’ autrice di numerose pubblicazioni su riviste scientifiche e divulgative.