FOGGIA – Venerdì 8 maggio, nella giornata Mondiale della Croce Rossa e della Mezzaluna Rossa i volontari della Croce Rossa Italiana della sede locale di Foggia hanno presentato il nuovo servizio gratuito “Pronto Farmaco”. Un servizio che sarà rivolto ai cittadini del Comune di Foggia, meno abbienti ed impossibilitati alla deambulazione, per le commissioni sanitarie quali prescrizione e spedizione di ricette mediche presso i medici di base e farmacie.
Il Presidente del Comitato Provinciale di Foggia, Raffaele Pio Di Sabato, portando i saluti del Presidente Nazionale Francesco Rocca e del Presidente Regionale Santa Fizzarotti Selvaggi ringrazia la Giunta, l’amministrazione Comunale della città di Foggia, i volontari e i delegati che hanno coordinato e programmato il nuovo servizio: Valentina delle Fave e Davide Savino. Al tavolo erano presenti: il Presidente del Consiglio, Luigi Miranda, l’Assessore al Bilancio Sergio Lombardi, l’Assessore alle politiche giovanili Eugenia Moffa, l’Assessore all’istruzione Gabriella Grilli.
“Questa è solo una partenza, non un traguardo !! – afferma il Presidente CRI Raffaele Pio Di Sabato – Pronto Farmaco nasce grazie alla collaborazione e il sostegno del Comune di Foggia; una collaborazione che ha come fine ultimo il supporto alla nostra comunità  nel rispetto dei sette principi fondamentali, che oggi ricordiamo per il loro 50° anniversario”.
Pronto Farmaco sarà svolto da volontari in bicicletta, unità CRI in bici, che saranno attrezzati per il primo soccorso durante il periodo estivo in situazioni, aree e periodi di maggiore afflusso di cittadini.
Il Presidente nel ringraziare tutti i volontari ricorda alle autorità presenti le diverse calamità ed emergenze alle quali la Croce Rossa ha sempre risposto con tempestività e professionalità come Viale Giotto, Via delle Frasche, via De Amicis e qualche settimana fa all’emergenza sfollati di Vico della Pietà.