La Voce di Rovigo, 18 maggio 2015

FRATTA POLESINE – Uno spettacolo a dir poco speciale, quello che i bravissimi ospiti degli Istituti Polesani di Ficarolo, accompagnati dai loro educatori, hanno offerto ai ragazzi della scuola primaria e agli ospiti della Casa Sacra famiglia di Fratta, regalando emozioni indimenticabili.
“Giustino e il senso della vita”, il titolo della rappresentazione teatrale preparata dagli attori altopolesani. La storia racconta di un ragazzo molto curioso e desideroso di sapere; passava le giornate ad interrogarsi sui “perché della vita”. Solo ad una domanda non ottenne risposta: “Perché esistono il paradiso e l’inferno?”. Un vecchio saggio gli diede la risposta che cercava, ovvero che la differenza tra il paradiso e l’inferno la si deve trovare all’interno di ognuno.