Corriere delle Alpi, 21 maggio 2015

FELTRE Approda domani nella casa di riposo di Cesiomaggiore un’iniziativa legata al centenario della Grande guerra. La struttura gestita dall’Azienda feltrina per i servizi alla persona ospiterà la proiezione guidata del film “Fango e gloria” che rievoca alcuni passaggi del conflitto mondiale visto da chi quella guerra l’ha combattuta. L’iniziativa rientra all’interno del “Progetto di diffusione delle inziative legate alla memoria della Grande guerra”, coordinato dalla Regione Veneto assieme ad Uripa. Il film è stato presentato alla Mostra del cinema di Venezia e la proiezione della pellicola sarà guidata per una sua migliore comprensione. Coinvolgendo 365 Centri di servizio in Veneto si raggiunge una platea di trentamila anziani autosufficienti e non a servizio delle quali operano 23 mila persone. «Le case di riposo», spiega Roberto Volpe, presidente di Uripa (Unione regionale istituzioni e iniziative pubbliche e private di assistenza agli anziani) ospitano oggi molti dei figli e dei nipoti di quegli eroi che hanno combattuto per la difesa della Patria nella Grande Guerra di cui si sta celebrando il centenario. Giusto coinvolgerli».